La fragilità della chiave WEp



20091019linksys_wrt54g3g-st_lrg

Salve a tutti, e da un pò che bazzico su una versione di linux chiamata “back track 4”, questa copia è studiata per testare la sicurezza delle reti wireless. Incuriosito, l’ho testata sulla rete di casa usando 3 programmi. Il primo è airodump che in pratica sniffa i pacchetti che trasferisce il router a un pc collegato ad esso, aireplay che ha il compito di favorire il transito dei pacchetti contenenti la chiave di accesso del router ed infine aircrack che decifra questi pacchetti e riesce a scoprire la chiave, il tutto nel giro di 10 min, a dir poco sbalorditivo…. Questo però diviene ancor più preoccupante vista l’esistenza di un programmino capace di decifrare tutti i pacchetti così da  riuscire anche a vedere quello che una persona fa su internet, come i siti che visita o anche le mail ricevute o inviate, quindi addio privacy.

Infine il mio consiglio è di non usare chiavi wep ma bensì le wpa che sono ben più complesse e difficili da decifrare.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest