La funzione “Facebook places” non solo per Apple



Facebook nella sua versione Mobile ha sempre messo a disposizione dei possessori di uno smartphone Apple, e di recente a disposizione dei possessori di Ipad, la funzione “Facebook Places”. Questa funzione è strutturata in modo che un qualunque utente connesso da un dispositivo mobile a facebook, riesca a registrare la propria posizione (in inglese Check In).

Questa funzione figurava già di default nel menu di Facebook Mobile per Apple.

Per tutti gli altri utenti che non possedevano un dispositivo mobile targato Apple, esistevano soluzioni alternative:

per quanto riguarda Android, dalla metà di Agosto del 2010 è stata pubblicata sul Market Android un’applicazione simile all’originale “facebook places” di Apple, in modo da ottenere lo stesso effetto nel menu di facebook Mobile.

Mentre invece, per quanto rigurda i dispositivi mobili targati Nokia, quindi con sistema operativo Symbian, il tutto vertiva su una impostazione personalizzabile da utente ad utente, che permetteva usufruendo dell’ applicazione Ovi Map, di condividere la propria posizione su Facebook.

Ma da pochi giorni a questa parte, Facebook ha deciso di rendere disponibile per tutti i suoi utenti, l’applicazione “Facebook Places”; in questo modo, quando un qualsiasi utente è in rete con il proprio dispositivo mobile, potrà registrare la propria posizione con estrema facilità.

Basterà scorrere la pagina Facebook fino al box di “Condivisione” e cliccare sulla piccola icona di “Facebook Places”, raffigurante una goccia rosa, che si trova al disotto del box stesso.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!

Galleria Fotografica

Facebook Places Facebook Places Facebook Places Facebook Places
Pinterest