LA GARA: Wind, Vodafone, Tim, 3 ecco tutte le tariffe. Scopri le più convenienti!



Nella giungla degli spot televisivi tutto diventa più difficile: ogni compagnia telefonica vanta offerte e piani telefonici apparentemente uguali o migliori di tanti altri eppure la chiarezza spesso latita.

Questo perchè è facile travisare uno spot se è difatti una presentazione impeccabile di un prodotto telefonico  che associa con efficacia le parole dei testimonial, immagini e suoni in modo tale da determinare nello spettatore una sensazione di affidabilità e di serietà.

Ma difficilissimo appare determinare la migliore tariffa in circolazione solo basandosi su monotoni spot televisivi;  chi leggerebbe mai in 30″ tutte le scritte microscopiche di un annuncio pubblicitario (spesso vero “succo” dell’ offerta) che basa la sua fortuna sulla popolarità di un testimonial il cui unico scopo è rubare la scena alle non rassicuranti clausolette?

Mi sono fatto coraggio, ho spento un attimo la Tv e mi sono inestricato tra mille offerte e i piani tariffari “migliori”…

*Tutte le offerte in esame sono ovviamente per privati e non per aziende che invece hanno un trattamento diverso.

– Il primo grande enigma è: piano ricaricabile o abbonamento? Ovviamente questo dipende dall’ utilizzatore del telefono, la convenienza la nota lui se chiama tanto e spende poco o viceversa…

Un utilizzatore intensivo forse troverebbe più conveniente un piano tariffario soggetto a tariffazione mensile, in abbonamento; chi usa poco il telefono potrebbe dare un’ occhiata ai piani ricaricabili. Eppure sono abbastanza sicuro che un buon piano telefonico ricaricabile unito a delle offerte in abbonamento potrebbero essere un giusto mix di convenienza!

– Iniziamo proprio ad analizzareschematizzare proprio tutti i piani telefonici ricaricabili di ogni compagnia:

*Nota importante: il caos che domina negli spot si manifesta anche in molti siti delle sopracitate compagnie! …che fatica leggere clausole nanoscopiche, presentazioni scintillanti, sterili e infinite schede tecniche e tariffarie! …che stress!!! Inoltre ho notato una certa confusione nella distinzione tra piani tariffari in abbonamento e ricaricabili:  nella sezione ricaricabili spesso si trovano servizi in abbonamento! Pazzesco! :)

**Nota: in rosso il nome delle offerte senza scatto alla risposta, in blu tutte le altre con tariffazione con scatti alla risposta.

Nome piano

Costo chiamate

Costo messaggi

Costi attivazione

Piani tariffari Wind

Wind 12

– 12 centmin

– Scatto alla risposta ogni 30″ di 16 cent

– Sms 15 cent

– Mms 30 cent per Wind, 60 cent verso altri operatori

Cambio piano 7€ o attivazione nuova sim: 10€ con 5€ di traffico

Wind 9 limited edition

– 9 centmin

– Scatto alla risposta ogni 30″ di 16 cent

– Sms 9 cent

– Mms 30 cent per Wind, 60 cent verso altri operatori

*Impossibile cambio piano; costo attivazione nuova sim: 10€ con 5€ di traffico

Wind 4 professional

– 4 centmin

– Scatto alla risposta ogni 30″ di 13,50 cent

– Sms 12,50 cent

– Mms 25 cent per Wind, 50 cent verso altri operatori

* In verità è un abbonamento mensile da 4€ ma è presentato nella sezione ricaricabili

Super senza scatto

– 17 centmin tariffazione al secondo

– Non c’è scatto alla risposta

– Sms 9 cent

– Mms 30 cent per Wind, 60 cent verso altri operatori

Cambio piano 7€ o attivazione nuova sim da 10€ con 5€ di traffico

Piani tariffari Vodafone

Vodafone autoricarica

– 16 centmin

– Scatto alla risposta ogni 60″ di 16 cent

– Sms 15 cent

– Mms 50 cent

*Ogni 10€ di chiamate, 5€ di ricarica per massimo 2 ricariche in regalo al mese

Vofafone zero limits

– Verso Vodafone, dopo il primo minuto a 19 cent, gratis fino ad un massimo di 30 mininuti a chiamata e 1000 minuti al mese.

– Per altri operatori, 19 centmin

– Scatto alla risposta ogni 30″ di 9,5 cent

– Sms verso Vodafone, dopo il primo a 15 cent è gratis

– Mms verso Vodafone, dopo il primo a 50 cent è gratis

*Anche questo in realtà è un abbonamento settimanale da 1€ presentato nella sezione errata del sito della compagnia

Piani tariffari TIM

TIM base new

– 30 centmin

– Scatto alla risposta ogni 60″ di 15 cent

– Sms 15 cent

– Mms 60 cent

Costo attivazione 7€

Tutto compreso da 25, 50 o da 80

– Nella versione da 25€ al mese si hanno 200 minuti al mese senza scatti alla risposta;

– In quella da 50€ se ne hanno 600;

– In quella da 80€ vengono dati  1000 minuti al mese

– ??? “…come nel profilo base…” ??? *Si tratta di abbonamenti mensili regolamentati da contratti presentati come piani ricaricabili…

Viene dato un telefono in comodato; in base al telefono che si sceglie si paga una tantum da 0 a 199€. Se il contratto da 24 mesi viene rescisso prima del dovuto si devono pagare notevoli penali da centinaia di euro


TIM senza scatto

– 15 centmin

– Non c’è scatto alla risposta ma la tariffazione segue scatti da 15″ , tariffazione non è in base all’ effettivo uso della linea ma quindi si pagano 4 cent ogni 15″ appunto

– Sms 10 cent

– Mms 15 cent verso utenti TIM, 60 cent verso tutti gli altri operatori

*Non è attivabile col cambio piano ma bisogna comprareattivare una nuova Sim a 10€ con 5€ di traffico

TIM premia

– 14 centmin

– Scatto alla risposta ogni 60″ di 16 cent

– Sms 15 cent

– Mms 60 cent verso utenti TIM, 120 cent verso tutti gli altri operatori

*Costo attivazione 7€; Bonus di 10€ (spendibile in 30 giorni) ogni 20€ di ricarica. Massimo 15 bonus mensili per un totale massimo di 150 €


TIM premia senza scatto

– 19 centmin

– Senza scatto alla risposta

– Sms 15 cent

– Mms 60 cent verso utenti TIM, 120 cent verso tutti gli altri operatori

*Costo attivazione 7€; Bonus di 10€ (spendibile in 30 giorni) ogni 20€ di ricarica. Massimo 15 bonus mensili per un totale massimo di 150 €


TIM tribù base

– Chiamate verso persone con lo stesso piano tariffario a       9 centmin; tutti gli altri a 19 centmin

– Scatto alla risposta di 16 cent

– Sms 15 cent

– Mms da 49 cent per le immagini a 89 cent per i video

*Attivazione 6€

TIM tribù 2.0

– Chiamate verso persone con lo stesso piano tariffario a        1 centmin; tutti gli altri a 19 centmin

– Scatto alla risposta di 16 cent

– Sms 5 cent verso chi ha lo stesso piano tariffario e 15 cent verso tutti gli altri;

– Mms 15 cent verso chi ha lo stesso piano tariffario e 50 cent verso tutti gli altri operatori

*Attivazione 7€

TIM 10

– 10 centmin

– Scatto alla risposta di 16 cent

– Sms 10 cent

– Mms 15 cent

*Non è attivabile col cambio piano ma bisogna comprareattivare una nuova Sim a 10€ con 5€ di traffico


Piani tariffari 3

3 power 10

– 10 centmin tariffazione al secondo

– Senza scatto alla risposta

– Sms 10 cent

– Mms 55 cent

*Difatti è un servizio in abbonamento mensile al prezzo di 5€ ogni 30 giorni

3 autoricarica

– 15 centmin

– Scatto alla risposta di 16 cent

+ 6 centmin di autoricarica per chiamate ricevute da altri operatori

– Sms 15 cent

– Mms 55 cent

+ 3 cent autoricarica per sms ricevuto da altro operatore

*Offerta stranissima, viene dato un telefono in comodato e si devono rispettare delle clausole in un contratto per nulla chiaro (seguono note)

3 senza scatto

– 18 centmin tariffazione al secondo

– Senza scatto alla risposta

– Sms 15 cent

– Mms 55 cent

*Offerta stranissima, viene dato un telefono in comodato e si devono rispettare delle clausole in un contratto per nulla chiaro (seguono note)


***Clausole piani “3 autoricarica” e “3 senza scatto”:

“- Il traffico (voce o SMS) mensile complessivo verso un singolo operatore, non 3, inferiore al 60% del traffico totale uscente

– Il totale dei minuti di chiamate ricevute nel mese deve essere superiore al 10% dei minuti totali di chiamate effettuate nel mese;

– Il traffico (voce o SMS) mensile complessivo effettuato e/o ricevuto in roaming nazionale inferiore al 70% del traffico totale uscente.

Qualora dai sistemi di rete 3 non risultasse soddisfatta anche una sola delle condizioni sopra indicate, previa comunicazione al cliente, 3 si riserva la possibilità di applicare le condizioni economiche previste dal Piano Tariffario 3Autoricarica

– Bene! …la tabella è lunga ma riassume centinaia di pagine di tariffe e di spiegazioni con inutili cavilli e leggiucchiecondizioni di contratto da rispettare. Quella di sopra riguarda le tariffe ricaricabili (o presentate come ricaricabili anche se in verità tra le note a margine è possibile annusare la truffa e trovare canoni mensili); ora passiamo alla tabella con tutte le tariffe in abbonamento (alcune le abbiamo già presentate sopra).

Nome piano

Dettagli chiamate

Dettagli messaggi

Prezzo abbonamento

Piani tariffari Wind

All inclusive

– 350 min al mese – 100 Sms

– 1 Gb internet

30€mese; Con         l’ opzione “telefono incluso” si può avere un telefono in comodato

All inclusive Plus

– 700 min al mese – 200 Sms

– 2 Gb internet

60€mese; Con         l’ opzione “telefono incluso” si può avere un telefono in comodato

All inclusive Gold

– 1500 min al mese

– 20 min di chiamate fatte dall’ estero verso telefoni Wind

– 400 Sms

– 3 Gb internet

120€mese; Con         l’ opzione “telefono incluso” si può avere un telefono in comodato

All inclusive Platinum

– 2500 min al mese

– 30 min di chiamate fatte dall’ estero verso telefoni Wind

– 600 Sms

– 5 Gb internet

180€mese; Con         l’ opzione “telefono incluso” si può avere un telefono in comodato

Piani tariffari Vodafone

Vodafone più facile (diversi pacchetti)

– A 15€mese: 100 minuti

– A 25€mese: 200 minuti

– A 50€mese: 500 minuti

– A 100€mese: 1200 minuti

– A 150€mese: 2500

Minuti

*minuti illimitati in tutti i pacchetti verso un numero Vodafone

– Sms 15 cent

*Telefono in comodato;

– Aggiungendo 10€mese infiniti sms verso Vodafone e 100 per altri operatori;

– Aggiungendo altri 10€mese internet senza limiti col telefono max 1 oragiorno se connesso da pc;

– Aggiungendo 20€mese internet su pc per max 10 oregiorno, internet Key in omaggio

Vofafone stile libero

– Chiamate a tutti a    9 centmin

– Scatto alla risposta di 16 cent

– Sms 15 cent *In realtà non è un abbonamento ma è presentato nella sezione errata del sito della compagnia! Non ci sono costi mensili.

Piani tariffari TIM

Tutto compreso da 25, 50 o da 80

– Nella versione da 25€ al mese si hanno 200 minuti al mese senza scatti alla risposta;

– In quella da 50€ se ne hanno 600;

– In quella da 80€ vengono dati  1000 minuti al mese

– ??? “…come nel profilo base…” ??? *Si tratta di abbonamenti mensili regolamentati da contratti presentati come piani ricaricabili…

Viene dato un telefono in comodato; in base al telefono che si sceglie si paga una tantum da 0 a 199€. Se il contratto da 24 mesi viene rescisso prima del dovuto si devono pagare notevoli penali da centinaia di euro

Piani tariffari 3

3 Power

– 800 min – 400 sms

– 400 mms

– 10 Gb internet

29€mese e solite strane clausole allegate a fondo scheda*

Zero 6 top

– 400 min – 200 sms

– 200 mms

– 4 Gb internet

– Tv digitale mobile

29€mese; telefono in comodato e clausole da leggere bene*

Zero 7 top

– 800 min – 400 sms

– 400 mms

– 10 Gb internet

– Tv digitale mobile

49€mese; telefono in comodato e clausole da leggere bene*

Zero 8 top

– 2000 min (incluso chiamate internazionali verso zona 1, videochiamate verso rete tre) – 600 sms

– 600 mms

– 20 Gb internet

– Tv digitale mobile

79€mese; telefono in comodato e clausole da leggere bene*

***Clausole “3” piani in abbonamento:

– traffico (voce o SMS) mensile complessivo verso un singolo operatore, non 3, inferiore al 60% del traffico totale uscente;
– il totale dei minuti di Chiamate ricevute nel mese superiore al 10% dei minuti totali di Chiamate effettuate nel mese.
– traffico (voce o SMS) mensile complessivo effettuato e/o ricevuto in roaming nazionale inferiore al 70% del traffico totale uscente e/o entrante.
Qualora dai sistemi di rete 3 non risultasse soddisfatta anche una sola delle condizioni sopra indicate, previa comunicazione al cliente, 3 si riserva la possibilità di applicare le condizioni economiche del Piano Tariffario TuaNove.

– Ok questi sono TUTTI i piani tariffari in circolazione sia ricaricabili che in abbonamento; è chiaro che è difficile stabilire quale tra questi possa essere il migliore in assoluto. Ciò dipende dal reale utilizzo che facciamo del telefono e da quanto siamo disposti a spendere in media. L’ abbonamento è tipico di chi usa il telefono per un impiego di routine, a seguito mi concentro nel cercare il miglior piano ricaricabile appunto pensando al consumatore-tipo come una persona che fa uso saltuario di chiamate e messaggi!

Operatori telefonia mobile

Il dibattito è aperto: scrivete nei commenti (in basso) quale piano è per voi il migliore!

– A nostro modo di vedere devono essere premiati: 1 trasparenza, 2 chiarezza, 3 semplicità! Le tre regole fondamentali per eleggere il miglior piano per ora le ho applicate io… e allora ecco una sorta di podio delle migliori tre tariffe ricaricabili:

-1. Wind , Super senza scatto.

– Motivazione della scelta: Tariffazione al secondo (17 centmin) che permette di pagare i secondi effettivi di conversazione, senza scatti alla risposta. Prezzo estremamente competitivo per quanto riguarda sms (9 cent) ed mms (da 30 a 60 cent). Attivazione dell’ offerta tramite cambio piano a 7€ o attivando una nuova scheda a 10€ con 5€ di traffico. Premiata anche chiarezza ed immediatezza del sito.

-2. TIM, Tim senza scatto.

– Motivazione della scelta: Nonostante chiamare sia di 2 cent più economico che col piano Super senza scatto della Wind, il vero handicap di questo piano è la tariffazione a scatti anticipati da 15″ che non permettono di pagare il consumo effettivo in chiamata (15 centmin senza scatto alla risposta). Competitivi i prezzi degli sms (10 cent) e degli mms (1560 cent). Inoltre è impossibile fare un cambio piano, per usufruire della tariffa bisogna attivare una nuova Sim. Il sito appare troppo tecnico e di difficile orientamento per un dilettante.

-3. TIM, Tim premia senza scatto.

– Motivazione della scelta: tariffa conveniente senza scatti alla risposta (19 centmin). Sms a 15 cent ed mms da 0.60 ad 1,20 € non sono esattamente il meglio. L’ attivazione col cambio piano costa 7€ e non necessita di una nuova Sim.

– Nella top-3 delle tariffe ricaricabili ho voluto premiare offerte prive di scatto alla risposta e con tariffazione a secondi che, a mio modesto modo di vedere, fanno risparmiare di più! Mancano del tutto piani competitivi dello stesso genere della Vodafone (che ne ha due ma troppo esosi in confronto alla Wind) e della H3G “3”. In particolare vorrei criticare la “3” (o H3G) per aver ideato dei piani tariffari in abbonamento assolutamente misteriosiermetici dove ad ogni frase di spiegazione di un piano tariffario corrisponde un numeretto che fa riferimento a clausole assolutamente ridicole e diventano loro il vero “succo” dei piani tariffari! Tra l’ altro nel sito della “3” domina il caos, con piani in abbonamento presentati in sezioni per piani ricaricabili, contribuendo a confondere l’ utente…

– Ma ora basta piani ricaricabili! Ecco quali sarebbero per noi le migliori tre tariffe in abbonamento (in tre categorie: basso, medio, elevato utilizzo):

– Top-3 abbonamenti ideati per basso utilizzospesa

-1. Wind , All inclusive.

– Motivazione della scelta: Tariffa a buon mercato, completa, riguarda chiamate (350 minuti), messaggi (100 sms) ed internet (1 GB) tutto a 30€mese. E’ possibile ottenere anche un telefono in comodato.

-2. Vodafone, Più facile 15.

– Motivazione della scelta: Supera la TIM che rimane al terzo posto per un problema di chiarezza. Il sito Vodafone non è il top ma è più chiaro nella spiegazione delle offerte di quello della TIM, dove non siamo riusciti a ricavare tutti i dati che ci servivano per una totale comparazione. Per 15€mese si hanno 100 minuti di chiamate ed infiniti minuti verso un numero Vodafone ma nessun messaggio in omaggio (15 centsms). E’ possibile avere un telefono in comodato.

-3. TIM, Tutto compreso 25.

– Motivazione della scelta: tariffa conveniente ma sito non chiaro! Per 25€ al mese avete 200 minuti di chiamate e nessun sms (tariffa sms “come nel profilo base” a dirla come nel sito TIM). Grossissimo handicap anche la durata del contratto (24 mesi) che se interrotto prima del dovuto comporta gravose penali rescissorie. Inoltre da segnalare il pagamento di una tantum che parte da 0€ ma può arrivare a 199€ in base al telefono dato in comodato che si sceglie.

– Top-3 abbonamenti ideati per medio utilizzospesa

-1. Wind , All inclusive Plus.

– Motivazione della scelta: E’ incredibile la monotonia delle offerte di questo genere! La Wind riesce ad essere sempre una spanna meglio degli altri ma nessun operatore italiano può dire di fare reale concorrenza! Per quanto riguarda la tariffa, appare completa, riguarda chiamate (700 minuti), messaggi (200 sms) ed internet (2 GB) tutto a 60€mese. E’ possibile ottenere anche un telefono in comodato.

-2. Vodafone, Più facile 50.

– Motivazione della scelta: Supera la TIM per il solito problema della chiarezza del sito. Per 50€mese si hanno 500 minuti di chiamate ed infiniti minuti verso un numero Vodafone ma nessun messaggio in omaggio (15 centsms). E’ possibile avere un telefono in comodato.

-3. TIM, Tutto compreso 50.

– Motivazione della scelta: tariffa conveniente ma sito ancora una volta non chiaro! Per 50€ al mese avete 600 minuti di chiamate e nessun sms (tariffa sms “come nel profilo base” a dirla come nel sito TIM). Grossissimo handicap anche la durata del contratto (24 mesi) che se interrotto prima del dovuto comporta gravose penali rescissorie. Inoltre da segnalare il pagamento di una tantum che parte da 0€ ma può arrivare a 199€ in base al telefono dato in comodato che si sceglie.

– Top-3 abbonamenti ideati per alto utilizzospesa

-1. Wind , All inclusive Platinum. ( Ex-aequo con Vodafone )

– Motivazione della scelta: La tariffa è completa, riguarda chiamate (2500 minuti + 30 minuti in roaming dall’ estero verso telefoni Wind), messaggi (600 sms) ed internet (5 GB) tutto a 180€mese. E’ possibile ottenere anche un telefono in comodato.

-1. Vodafone, Più facile 150. ( Ex-aequo con Wind )

– Motivazione della scelta: In fin dei conti non è un’ offerta completa ma è fatta per chi usa il telefono per chiamare. Il prezzo è competitivo (150€mese) per avere 2500 minuti e illimitati minuti verso un numero Vodafone. Viene dato un telefono in comodato.

-3. TIM, Tutto compreso 80.

– Motivazione della scelta: tariffa non conveniente rispetto alle precedenti due ma da premiare perchè di taglio inferiore. Il traffico erogato con 80€mese è di appena 1000 minuti e nessun sms (tariffa sms “come nel profilo base” a dirla come nel sito TIM). Grossissimo handicap anche la durata del contratto (24 mesi) che se interrotto prima del dovuto comporta gravose penali rescissorie. Inoltre da segnalare il pagamento di una tantum che parte da 0€ ma può arrivare a 199€ in base al telefono dato in comodato che si sceglie.

Conclusioni: non sono proprio riuscito a considerare validi i piani tariffari della “3”, neanche gli abbonamenti (apparentemente ottimi se si legge di fretta il sito). Tutti i piani di questa compagnia non sono chiari, potenzialmente competitivi o addirittura migliori di Wind e Vodafone ma non si può star tranquilli leggendo clausole e accettando contratti troppo lunghi.

– Quel che ho scritto non è la Bibbia (…al massimo è un bel papiro…) ma è chiaro che è uno spaccato tra le varie offerte in circolazione. Ora, sta al consumatore stabilire qual è la migliore per se stesso. Non c’è una verità assoluta nelle top-3, ogni operatore anche il più pessimo può rivelarsi il migliore compensando un piano tariffario mediocre con promozioni inarrivabili! Ecco perchè il prossimo articolo sarà uno spaccato tra tutte le promozioni… solo ad articolo completato sarà possibile stabilire chi avrà vinto LA GARA!

Alla prossima! :) …e ricordatevi di commentare per aprire un dibattito!


Annunci sponsorizzati:

Ricerche effettuate:

  • gara wind h3g
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • maurosmorto

    Benissimo! :)
    …ora però iniziamo a parlare delle nostre tariffe, vi dico già che ovviamente anche io ho Wind Super senza scatto!

    …e voi? :)

  • D4n13le

    Carina come analisi, comunque volevo segnalare che attivando 3 power 10 entro il 31 novembre, per sempre non si pagherà il costo di 5 € mensili… insomma un affare

  • maurosmorto

    Ciao! grazie del buon feedback :)
    comunque, mi preme ricordare le tante clausole della “3”… 3 Power 10 è davvero uno dei migliori piani tariffari in circolazione però……… però che vuol dire questa cosa nelle clausole??? E’ assurdo secondo me! “- traffico (voce o SMS) mensile complessivo verso un singolo operatore, non 3, inferiore al 60% del traffico totale uscente;
    – il totale dei minuti di Chiamate ricevute nel mese superiore al 10% dei minuti totali di Chiamate effettuate nel mese.
    – traffico (voce o SMS) mensile complessivo effettuato e/o ricevuto in roaming nazionale inferiore al 70% del traffico totale uscente e/o entrante.
    Qualora dai sistemi di rete 3 non risultasse soddisfatta anche una sola delle condizioni sopra indicate, previa comunicazione al cliente, 3 si riserva la possibilità di applicare le condizioni economiche del Piano Tariffario TuaNove.“

    :) Commentiamo anche gli altri piani!

Pinterest