La moglie di Mastella è su Facebook



Alessandrina Lonardo, detta Sandra, è su Facebook.
Se questo nome non vi dice nulla allora vuol dire che vivete in un altro mondo, perché tutti sanno che Sandra Lonardo è un personaggio politico di spicco, ovvero è il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, anche se è nota ai più come moglie di Clemente Mastella.

Lo scorso anno, per la precisione il 16 gennaio del 2008, il giudice per le indagini preliminari di Santa Maria Capua Vetere, dispose gli arresti domiciliari per la Lonardo, indagata per una presunta concussione ai danni del direttore generale dell’ospedale di Caserta, Luigi Annunziata, comunque all’interno di una indagine molto più vasta che comprende altri personaggi di spicco della politica italiana. Tutti infatti ricordano come, subito dopo la decisione del gip nei confronti della Lonardo, Mastella decise di abbandonare la maggioranza in Parlamento decretando così la fine del Governo Prodi Bis.

Ma perché vi parliamo di tutto questo oggi ? Perché la Lonardo, da qualche giorno a questa parte, ha aperto un suo account su Facebook, riuscendo a raccogliere in pochi giorni l’amicizia di quasi 1.500 persone. Il Presidente del Consiglio Regionale della Campania ha dichiarato in proposito di voler utilizzare il Social Network per essere in diretto contatto con i cittadini, rispondere a loro in prima persona, raccontare in tempo reale la sua attività politica e con essa, di conseguenza, l’attività del Consiglio Regionale.

La Lonardo, che ha ufficialmente comunicato il suo “sbarco” sul libro delle facce per evitare i casi di “furti di identità” di cui sono stati protagonisti altri Vip (si veda il caso dell’ex ministro Pierluigi Bersani), ha detto che si occuperà di mantenere aggiornato il suo Profilo e di rispondere alle email dei cittadini durante la notte, al termine della sua giornata politica.

Adesso ci aspettiamo l’arrivo sulla stessa piattaforma anche di clemente Mastella, sebbene sia lui che sia moglie già siano in possesso di un sito web ufficiale costantemente aggiornato dai loro rispettivi fan. Sarebbe curioso vedere la loro reazione di fronte alla seguente notifica : “Francesco Chiaromonte* ti ha mandato una richiesta di amicizia. Accetti ?”

P.S. : Per dovere di cronaca vi informiamo che la Lonardo non è più agli arresti domiciliari, ma la Procura che sta indagando su di lei, il marito ed altri personaggi, ha inviato loro nei giorni scorsi l’avviso di chiusura delle indagini, segno che si andrà presto verso il rinvio a giudizio

* è il gip che chiese gli arresti domiciliari per la Lonardo !

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Pingback: diggita.it()

  • Amelia Izzo

    Cara Presidente Lonardo sono Amelia Izzo da S. Potito Sannitico , ci siamo incontrate più volte sia nei momenti belli che in quelli nei quali hai bisogno di sapere chi realmente ti è vicino per ritrovare tutto il coraggio tipico delle donne per continuare a credere in quelli che sono i nostri valori primari.Volevo solo salutarla e dirle che anche in questa campogna elettorale io ci sarò , diriggo un centro di ascolto per minori ela famiglia e sosteniamo anche famiglie di emigrati sul nostro territorio ,sia a Vairano Scalo che a S. Potito Sannitico.A risentirci a presto. Amelia

Pinterest