La rubrica dinamica: Facebook si allea con il TouchFlo



Manila

I social network ormai la fanno da padrone, in senso assoluto. Sfido chiunque a trovare un nuovo prodotto nell’ambito della telefonia cellulare che ormai non incorpori widget o software che permettano di connettersi immediatamente al proprio profilo di Facebook o Twitter. Questo perchè i brand della telefonia, che ormai sviluppano molto dell’interfaccia utente (UI) che montano i cellulari di loro produzione, continuano a stringere accordi con le aziende che ormai governano e manovrano i grandi flussi di utenze in Internet.
Tra gli altri troviamo anche HTC che, anche se parzialmente convertita al sistema Android di Google, continua a proporre su tanti terminali di ultima generazione la sua interfaccia nominata TouchFlo e universalmente conosciuta con il nome Manila. Fino alla versione 2.0 non c’era traccia di integrazione alcuna ma dalla release 2.1 troviamo nella rubrica l’atteso aggancio con Facebook. Non c’è davvero nulla da obiettare: è realizzato oggettivamente molto bene e permette di stabilire un legame tra la propria rubrica personale e la lista amici del social network più in voga al momento. Per cui oltre a inviare messaggi, leggere aggiornamenti e commenti alle proprie immagini, permette di aggiornare le date di nascita, le immagini allegate al contatto e tutti gli altri elementi che compongono la scheda anagrafica di ogni nostra amicizia, virtuale e non.

Tutto questo minestrone crea un effetto secondario che però è significativo: rende la nostra rubrica, fino a questo momento arginata nei rigidi confini del nostro cellulare, un elemento flottante e oltremodo dinamico (almeno quanto lo sono i nostri stessi amici!), considerato che pescando dalla bacheca di questi ultimi potremmo addirittura ogni giorno cambiare la foto associata al contatto. Questo secondo aspetto che si manifesta un pò di riflesso mi risulta molto simpatico, quasi di più che l’utilizzo di Facebook stesso!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest