La terza generazione dei ClassMate



Maggio , Intel presenta il primo prototipo di Classmate , un progetto per portare notebook a basso costo sui banchi di milioni di studenti. Aprile 2008: durante lo scorso IDF è stato presentato il Classmate PC di seconda generazione,un prodotto che, abbandonate le caratteristiche di prototipo, era finalmente pronto per il mercato. Agosto 2008: il Classmate arriva alla sua terza edizione e le novità introdotte sono davvero importanti. Il precedente processore Celeron lascia il passo ad Atom, mentre lo schermo aumenta di diagonale diventa touchscreen. Inoltre, per facilitarne l’uso come vero e proprio quaderno elettronico, è ora convertibile in un tablet PC.

Il tutto mantenendo la scocca a prova di urti (può cadere da un’altezza di 1,5 m) e la tastiera impermeabile. Ricordiamo infine che la casa di Santa Clara non costruisce direttamente questi prodotti, ma rilascia i progetti alle specifiche aziende partner. E proprio per favorire la realizzazione e la commercializzazione, Intel ha formato un’alleanza che conta oggi oltre 50 membri. Per capire perché Intel prema su questo progetto basta considerare la sua portata e il suo potenziale mercato: un miliardo e 300 milioni, tanti sono gli studenti e possibili utilizzatori di questo particolare Net book.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest