La virtualizzazione può aiutare per condividere le risorse e ridurre i costi



Un problema molto sentito per chi lavora in campo informatico è quello connesso alla riduzione dei costi e alla condivisione delle risorse. Un server decentrato su cui possono operare contemporaneamente più macchine virtuali e diversi sistemi operativi può essere la giusta soluzione. Infatti, permette di ridurre i consumi dovuti alla potenza necessaria e alla dissipazione di calore richiesta da un centro elaborazione tradizionale. Costi che inevitabilmente andrebbero ad aggiungersi a quelli relativi allo spazio del data center e alle spese generali.

Grazie al processo di virtualizzazione diventano possibili la suddivisione e il bilanciamento del carico.  Inlotre,  i tempi di reazione e di risoluzione in presenza di un problema vengono risolti con una tempistica nettamente inferiore (mediamente 79 minuti) rispetto ad una problematica legata ad un server fisico (mediamente 240 minuti).

Purtoppo c’è ancora molta disinformazione in materia ed è per questo che Soteha si prodiga nell’educazione degli utenti verso queste tipologie di processi con la propria fan page.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!

Pinterest