L’Amazzonia è su Street View



In passato ho segnalato come Google si fosse movimentata per fornire aiuti tecnologici allo scopo di salvaguardare la foresta amazzonica da problematiche attuali come il disboscamento. L’azienda aveva fornito ad una popolazione locale dispositivi tecnologici equipaggiati con programmi specialistici in grado di fornire informazioni sullo stato dell’ambiente naturale.

Sempre riguardo all’Amazzonia, Google si è movimentata inserendo la foresta nel suo servizio Street View integrato in Maps. Questo servizio permette di esplorare aree geografiche come dal vivo, attraverso fotografie unite in un unico strumento. Un team di Google ha così ripreso gli ambienti della foresta amazzonica per inserirli nel servizio Street View. Così chiunque può visitare virtualmente l’Amazzonia.

Il progetto è stato lanciato insieme a Sustainable Amazon Foundation, con lo scopo di rendere visibile a tutti gli ambienti della foresta amazzonica e di promuovere la tutela dell’ambiente. Tramite questo progetto tutti gli utenti di Google potranno con un click visitare la foresta amazzonica.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest