Larry Page ha perso la voce



In questi giorni nel Web si stanno diffondendo dubbi, perplessità e preoccupazioni su un fatto accaduto quattro giorni fa, quando Larry Page, cofondatore ed amministratore delegato di Google, non si è presentato alla riunione con gli azionisti della società. In aggiunta è stata comunicata la sua futura assenza momentanea da ulteriori eventi inerenti Google. Il motivo: Larry Page ha perso la voce e non è quindi in grado di parlare in pubblico.

Una possibile laringite, ipotesi che tuttavia non è accreditata da tutti gli utenti di Internet. Infatti è stata notata la comunicazione delle future assenze dell’amministratore delegato e cofondatore di Google, e la lunghezza del periodo di assenza ha scatenato sospetti in Rete.

La società cerca di rassicurare gli utenti circa le condizioni di salute di Larry Page, tuttavia sono ormai molte le persone che guardano con preoccupazione alle sorti della Silicon Valley, già scossa dalla morte di Steve Jobs, e che temono che le condizioni di salute di Larry Page siano molto serie.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest