Last.fm farà pagare l’uso della web radio



Last.fm ha in serbo una poco piacevole sorpresa per gli utilizzatori della sua web radio che risiedono in paesi fuori da Stati Uniti, Regno Unito, e Germania, quindi anche l’ Italia, infatti potrebbe essere necessario pagare una certa quota mensile per usufruire del servizio.

Last.fm ha annunciato che il servizio di radio online avrà un costo di € 3,00 al mese, fatto ciò si potrà continuare ad ascoltare la web radio.

Last.fm, giustifica le sue richieste in questo modo: “Al fine di fornire il miglior servizio radio sul web, abbiamo bisogno di chiedere ai nostri ascoltatori provenienti da paesi diversi da USA, Regno Unito e Germania di iscriversi al prezzo di € 3,00 al mese.”

Preciso che, le altre funzioni di Last.fm rimarranno gratuite anche per gli utenti al di fuori degli Stati Uniti, Regno Unito, e Germania, un responsabile di Last.fm, spiega: “Tutto il resto su Last.fm (scrobbling, le raccomandazioni, i grafici, biografie, eventi, video ecc) rimarrà libero in tutti i paesi, come è ora.”

Veramente un peccato, non tanto per il costo mensile, ma perchè alcuni paesi sono esentati da questa decisione.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest