Lavorare con i Timers



In questo articolo spiegheremo brevemente come usare un Timer in C#.
La classe Timer messa a disposizione nella Base Class Library di Microsoft si trova nel namespace System.Timers.


//Creazione di un oggetto Timer
System.Timers.Timer timer = new System.Timers.Timer();

Una volta creato l’oggetto Timer bisogna modificare la proprietà Interval, che imposta, in millisecondi, il numero di Tick che il Timer effettua.
Ad esempio, se facciamo:


timer.Interval = 2000;

Il timer genererà un evento Elapsed ogni 2 secondi.
Quindi aggiungiamo un ElapsedEventHandler che gestirà l’evento Elapsed e passiamogli un nome di una funzione che vogliamo attivare ad ogni Tick:


timer.Elapsed += new System.Timers.ElapsedEventHandler(timer_Elapsed);

Ecco un esempio della funzione timer_Elapsed passata come argomento all’ElapsedEventHandler:


void timer_Elapsed(object sender, System.Timers.ElapsedEventArgs e)
{
MessageBox.Show(“Sono passati 2 secondi!”);
}

Fatto questo non ci rimane che far partire il timer con il metodo Start():


timer.Start();

E ad ogni Tick un MessageBox ci avvertirà che sono passati 2 secondi.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest