Le migliori app per Android – maggio 2013



La bella stagione inizia ad avanzare ed ecco la consueta classifica delle migliori applicazioni per Android relative al Maggio del 2013.

Tra le app in evidenza, nel Play Store, troviamo “Talkray chiamate e chat gratis” (gratis): il tool in questione, progettato per garantire chat e chiamate gratuite in qualsiasi parte del mondo, consente conversazioni in HD e permette di inviare foto, testi, video e molto altro mentre si parla con il nostro contatto che può essere un singolo utente o un gruppo di contatti.

In più questa utility consente anche di rielaborare le foto della nostra memory card con diversi filtri per scambiare immagini creative con i contatti con i quali siamo impegnati in conversazione.

Per chi ama fare gli acquisti online, molto utile si sta rivelando “Svpply” di Ebay (gratis): questa applicazione consente di loggarsi col profilo Facebook e di creare delle liste di prodotti desiderati scegliendo tra diverse categorie (“Tech”, “Media”, “Women’s”, “Men’s”, “Home”, “Art”, “Other”) e tra oltre 5000 nuovi prodotti messi in vendita ogni giorno senza dimenticare la possibilità di filtrare i dati per prezzo.

In tema di produttività, il primo posto è attualmente detenuto da “GDrive” (gratis): questo tool di Google consente di caricare i propri file e documenti online, in “GoogleDocuments”, per condividerli con i nostri contatti e non trascura la possibilità di realizzare delle modifiche on the cloud grazie ad un “Office web based” che rende i cambiamenti, anche minimi, immediatamente disponibili ai nostri collaboratori. Non manca l’opzione per riconoscere il testo contenuto in alcune foto e la possibilità di visionare in streaming i video caricati nel cyberlocker di Mountain View. Nello Store di Google, conferma il gradimento degli utenti anche “Yahoo mail” (gratis) che si occupa di fornire l’accesso alla nostra casella di posta e di notificarci – tramite avvisi pop-up – l’arrivo di nuove missive. I filtri applicabili alla mail box consentono di selezionare email particolari con query che si aggiornano in tempo reale.

Non poteva mancare, ovviamente, l’ottimizzazione dello smartphone: “Tastiera Swiftkey” (3.99 dollari) consente di scrivere con un sistema predittivo che anticipa la parola successiva sulla base delle nostre abitudini di scrittura e permette anche di scrivere interi termini senza alzare un dito dal display sensibile del nostro smartphone.

 

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest