Lettori E-Book: confronti



Il lettore e-book è diventato ormai un oggetto di uso comune, tanto che verrà inserito nel paniere Istat, che serve a monitorare l’inflazione.
Un reader è infatti un ottimo strumento per il viaggio, ma anche per l’utilizzo domestico, che contiente migliaia di libri in uno spazio ristretto. Non molti hanno lo spazio per biblioteche sterminate e un bell’ebook reader può essere una soluzione per accaniti lettori.

Dal punto di vista visivo infatti, questi apparecchi offrono una visuale analoga a quella della carta, senza problemi di riflessi e di affaticamento della vista. Quindi un ebook può essere letto comodamente anche spiaggia.

I modelli in commercio sono molti e di tutti i prezzi e nel seguito analizzeremo alcuni dei migliori di fascia di prezzo inferiore ai 200 euro:

Amazon Kindle: è forse il più famoso. In Italia è acquistabile dallo store online. Il prezzo è davvero contenuto, 99 euro, per un prodotto che assolve al suo compito perfettamente. Importante il wi-fi integrato. Vasto il supporto di formati e ovviamente utilizza la tecnologia e-ink.

Trekstor ebook Player: leggermente più grosso del kindle, supporta anche formati video. Però supporta meno formati ebook. Costa 109 euro. Pesa anche il doppio del Kindle e non ha il wi-fi.

Sony PRS-T1RC: ottimo prodotto. Utilizza la tecnologia e-ink, ha il wi-fi integrato e uno slot micro-SD. Pesa come il Kindle e ha lo schermo touch. Costa 199 euro.

Devo Ebook Reader: tecnologia E-ink. Slot SD, riproduce un buon numero di formati. Il sistema operativo è basato su Linux. Costa 149 euro.

Queste sono solo quattro fra le opzioni che possiamo trovare sugli scaffali. Probabilmente le migliori scelte sono il Kindle e il Sony, anche se per il prezzo e i servizi offerti, forse il primo è il migliore.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest