Lettori XBOX 360 BenQ:arriva il firmware LT



Dall’uscita della console Casa Microsoft, XBOX 360, non pochi sono stati i problemi che la stessa casa prodruttrice ha dovuto affrontare e per i quali è stata molto criticata. Ma tra tutti i problemi quello che è sorto in modo copioso e sorge ancora è un famoso problema di surriscaldamento, causa un non adeguato sistema di dissipazione del calore, che porta a quello che nel gergo degli XBOX-iani e chiamato RROD(acronimo della sigla Red Ring of Death), il cui nome è dovuto alla forma ad anello del pulsante d’accensione che in caso di guasti, mostra vari led rossi, a seconda del guasto, per definire comunque una certa diagnostica del problema.
20100316logo5

La scelta più saggia per chi ha ancora una console in garanzia è quella di utilizzare tale diritto e per alcuni i problemi sono finiti, per altri players invece no.

Per i players senza garanzia si è osservato che:

  • hanno ricomprato una console nuova o cambiato console passando addirittura a PS3;
  • non avendo piu niente da perdere hanno cercato di riparare la console o in centri specializzati o in modo fai da te.

Nel secondo caso ovviamente questo è  costato l’apertura della console stessa. Ma la cosa non è importata al possessore,tanto la garanzia oramai era andata, e su internet sono incominciate a girare numerose guide su come aprire una XBOX 360 fai da te.

Una volta aperta la console molti sono stati i problemi riscontrati a seconda delle combinazioni di led rossi che la stessa console presentava. Alcune di queste erano situazioni reversibili,altre no, ma con opportune mod si è osservato che console, comunque danneggiate, sono risorte a nuova vita per un altro breve tempo. Miracolo? No solo tanto coraggio.
Esempio di RROD

Il modding delle console

Il modding delle console si è evoluto, anche con la XBOX 360:molti utenti hanno addirittura cambiato l’intero involucro della console, praticato fori per installare ventole aggiuntive e tanto altro. Ma c’è da dire che il modding della XBOX 360 non si è spinto solo a semplici modifiche hardware, ma anche a modifiche software.

Prima di parlare di questo però,introduciamo cosa si intende per firmware di un componente.

Definizione di firmware

Il firmware è un programma, inteso come sequenza di istruzioni, integrato direttamente in un componente elettronico nel senso più vasto del termine (integrati, schede elettroniche, periferiche). Lo scopo del programma è quello di avviare il componente stesso e consentirgli di interagire con altri componenti tramite l’implementazione di protocolli di comunicazione o interfacce di programmazione.

Quando si parla di firmware per una scheda elettronica (come una scheda di espansione per computer) questo generalmente trova posto all’interno di una memoria ROM o flash. (Fonte:Wikipedia)

In termini semplici un firmware è tutto il software che permette di far fare al componente ciò che deve fare (tutte le operazioni per leggere i DVD, per un lettore XBOX) e comunicare con l’esterno con dei formalismi noti alla macchina (in questo caso l’XBOX) e agli altri componenti. Tutto questo software è contenuto in una memoria interna del componente a sola lettura o a lettura/scrittura.

Il firmware iXtreme LT Touch v.1.7

Definito cosa si intende per firmware, i modders più esperti hanno incominciato a lavorare sul firmware del lettore (quello che nella definizione di firmware abbiamo chiamato componente elettronico, in questo caso periferica) moddando il firmware originale e raggiungendo grandi risultati quali il firmware iXtreme LT Touch v.1.7

Una XBOX 360 in generale monta lettory DVD – ROM Dual Layer prodotti da varie case produttrici, per cui a seconda dei lettori sono nati altrettanti firmware moddati. In questo caso abbiamo parleremo del firmware nato poche settimane fa per il lettore BenQ serie VAD6038, che supporta tutti i nuovi formati wave dei giochi.

20100316benq

Tali Firmware si evolvono cosi come si evolvono gli aggiornamenti casa Microsoft, e lo sviluppo è supportato da uno sviluppatore chimato C4E con supporto del team di sviluppo JungleFlasher e il Team Xecuter.

Cosa è cambiato

Gli sviluppatori dei vari firmware hanno reso noto dunque cosa è cambiato nel nuovo firmware in versione 1.7, rispetto il vecchio 1.61

Fonte: Sito ufficiale iXtreme
After a long development and testing process we give you the first official release of the iXtreme LT

  • Supports all Liteon Drives (74850, 83850V1, 83850V2, 93450)
  • Totally re-written code optimised for minimal patching
  • Whole banks of firware now untouched
  • New Drive response timing engine accurately mimics original drive timings
  • Full disc stealth used by default
  • Waveless booting, disc images are assumed to be correct!
  • Split-Vid used as default

Queste change-notes sono per il lettore LiteOn ma si deduce che sono le stesse anche per i BenQ. Ho evidenziato la seconda change-note perchè secondo me è una delle più importanti: il codice è stato completamente revisionato e riscritto.

Per ulteriori informazioni sull’argomento si rimanda al sito iXtreme

De Simone Salvatore

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest