LG predice la morte di Symbian, BlackBerry, webOS



20100218immagine3

Scott Ahn, responsabile di LG mobile, ha detto in una conferenza stampa che pensa che il mercato degli smartphone si consoliderà sempre di più – con il numero di sistemi operativi ridotto a soli tre – iPhone, Android e Windows Phone – entro un paio di anni.

Ciò significherebbe la morte effettiva di Symbian, BlackBerry, Palm webOS, Samsung Bada, Maemo, e LiMo, così come un certo numero di operatori di piccole dimensioni.

Naturalmente, la maggior parte di queste piattaforme sono disponibili solo su i telefoni di una società, e questo potrebbe essere proprio il motivo delle previsioni di Ahn.

Allo stesso tempo, Ahn esclude di sviluppare una piattaforma mobile proprietaria come la rivale Samsung, dicendo: “La nostra strategia è di non fare una piattaforma mobile autonoma, almeno per i prossimi due o tre anni. Per un po’, ci concentreremo su Android e su Windows Phone 7 di Microsoft”.

“Si tratta di una competizione su come fare un ecosistema che combina dispositivo, piattaforma, contenuti e servizi. E’difficile per una singola società dominare l’intero ecosistema”.

Voi pensate che piattaforme del calibro di Symbian e Maemo avranno un futuro? O sono impotenti di fronte alla concorrenza di Apple, Google e Microsoft? Vedremo.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest