Lg si dedica alle tv al plasma



lg_32_plasma.jpgIn occasione dell’Ifa, LG rinnova l’intera gamma di televisori Lcd, che si articola in tre famiglie. La serie LG6100 comprende una tv di 42 pollici con spessore ridotto  a 45 mm nel punto più sottile. A differenza dei modelli della concorrenza che ricorrono ad un box separato, il televisore LG integra dietro lo schermo le sezioni di alimentazione e di input.

 Il pannello ha un tempo di risposta di 5 ms e visualizza fotogrammi con una cadenza di 100 e. La serie LG7000 si articola nei tagli 32,37,42,47 e 52 pollici, possiedono un sensore per regolare in luminosità e il contrasto in funzione della luce ambientale,ha un rete rate di 100 Hz e include la sezione acustica curata da Mark Levinson, celebre nel settore hi-fi.La famiglia LG4000 conta per ora due modelli con una velocità di 8 ms e con una risoluzione limitata a 606 x 700 pixel. In questo caso il televisore include anche un lettore Dvd. Infine, la serie PG7000 si basa sulla tecnologia al plasma e consiste in due tv di 50 e i 60 pollici. Le finiture disponibili sono nei colori blu, rosso e silver; anche per questi televisori le casse sono state curate da Levinson.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest