Linux: primo sistema operativo a supportare l’USB 3.0



Linux, un ottimo sistema operativo gratuito, non ha mai creato problemi rilevanti, salve il fatto che molte volte, i produttori sottovalutano la piattaforma open source quando si tratta di driver. Ma, per fortuna di tutti gli utenti Linux, The Geekess ,anche nota come Sarah Sharp, ha scritto il codice del primo driver USB 3.0 per Linux. Questo non solo renderà Linux compatibile con il nuovo standard, ma ha permesso al sistema open source di guadagnarsi il titolo di “Primo Sistema Operativo” che supporti l’USB 3.0.


E chi lo sa, forse questo piccolo vantaggio potrà aiutare il pinguino, ormai da molti dimenticato!

20090614post_090610_2

< ![endif] >Linux, un ottimo sistema operativo gratuito, non ha mai creato problemi rilevanti, salve il fatto che molte volte, i produttori sottovalutano la piattaforma open source quando si tratta di driver. Ma, per fortuna di tutti gli utenti Linux, The Geekess ,anche nota come Sarah Sharp, ha scritto il codice del primo driver USB 3.0 per Linux. Questo non solo renderà Linux compatibile con il nuovo standard, ma ha permesso al sistema open source di guadagnarsi il titolo di “Primo Sistema Operativo” che supporti l’USB 3.0.
E chi lo sa, forse questo piccolo vantaggio potrà aiutare il pinguino, ormai da molti dimenticato!

<><><>< –>

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • beh, per i driver se ne trovano sempre di alternativi e non proprietari, con tutta la community Linux che lavora gratis giorno e notte ;-)
    Comunque sono felice della notizia.

Pinterest