L’iPhone 4 CDMA (Verizon) costa di meno del modello GSM (alla Apple)



Probabilmente c’è crisi anche in casa Apple dato che da un’analisi condotta dai ragazzi di iSuppli, pare che l’iPhone 4 CDMA abbia componenti che costano in tutto per tutto 171 $, ben 16 $ in meno rispetto al pari modello GSM che tutti abbiamo conosciuto lo scorso giugno.

Sostanzialmente l’analisi ha rivelato che a Cupertino non si sono limitati a riproporre gli stessi componenti del modello GSM, ma in qualche caso sono state adoperate strutture hardware rinnovate, e decisamente migliorate.

La lista della spesa si riferisce al modello da 16 GB, che ha come componente più costosa la memoria NAND flash, da 40 $, seguita dal Retina Display che è costato 37,80 $. In tal caso sono gli stessi ed identici prezzi del modello gemello di AT&T.

Grande interesse c’è invece per il nuovo modulo WLAB/Bluetooth, prodotto da Murata Manifacturing Co. Ltd., che integra un chip WLAN/Bluetooth/modulatore di frequenza BCM4329 di Broadcomm.

Il fatto che Apple abbia rinnovato i componenti hardware cercando di spendere il meno possibile, potrebbe voler dire che ci può essere speranza di ridurre il prezzo finale al consumatore…o almeno è quello che ci si attende (invano).

fonte: appleinsider

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest