Lo skate gravitazionale di Ritorno al Futuro esiste e si mostra in video!



Ok, ok, ok, ok. Questa è veramente la notizia che può cambiare per sempre il mondo come lo conosciamo. Avete già visto tutti Ritorno al Futuro II, no? Bene. Di sicuro allora ricordate lo skateboard gravitazionale usato da Marty McFly, universalmente accettato come la cosa più bella che ancora la tecnologia non è stata in grado di offrirci. Beh, ecco, è notizia di questi giorni che una misteriosa compagnia di nome HUVr ha lavorato e prodotto lo skateboard, e che il prodotto sarà in commercio dal prossimo Dicembre? Non ci credete? Eccovi qui sotto il video dimostrativo: quasi cinque minuti in cui vengono effettuate delle vere e proprie prove su strada del nuovo skate antigravitazionale.

…non ci credete ancora?
Fate bene. Perché come probabilmente avete intuito, purtroppo per noi e la razza umana tutta, si tratta di un video virale realizzato per qualche motivo, e il prodotto non ha (purtroppo, lo ripetiamo) alcun riscontro con la realtà. Basta vedere il filmato, infatti, perché molti degli stunt effettuati appaiano semplicemente impossibili da realizzare e vadano contro ogni legge della fisica (oltre a richiedere una tecnologia incredibilmente complessa).

I colleghi di CNet, a quanto pare, hanno contattato sia questa misteriosa compagnia di nome HUVr che il MIT, ma non è arrivata nessuna risposta. Quindi, insomma, cosa sta succedendo? Nel video sono presenti personaggi del calibro di Tony Hawk e lo stesso Christopher Lloyd di Ritorno al Futuro, quindi la cosa sembra seria. Si vocifera in rete che si possa trattare di un video virale a cui seguirà l’annuncio di Ritorno al Futuro IV, anche se, chiaramente, sono solo speculazioni.

Voi cosa ne pensate?

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest