Logo Google celebra le avventure di Pinocchio



I 7 luglio 1881 per la prima volta, nel “Il giornale dei bambini” si potevano leggere le avventure di Pinocchio.

Forse non si pensava neanche che  poi sarebbero diventate così famose e avrebbero riscontrato tutt quel successo che invece si è avuto e tramandato nel corso degli anni.

Infatti  l’autore Collodi, faceva morire Pinocchio nella sua prima edizione, quasi come fosse una punizione di tutte le sue marachelle!

Successivamente però, nelle edizioni seguenti scritte su un quotidiano che ne riportava le sue seguitissime puntate, modificò le sue avventure, con il lieto fine a noi tutti noto, premiandolo per il suo buon cuore e la sua sensibilità rendendolo un bambino come gli altri.

Il regista Comencini sceneggiò in seguito le avventure di Pinocchio di Carlo Collodi, in un  film che con l’interpretazione massima di Nino manfredi in Geppetto, il falegname che gli diede vita da un pezzo di legno, e Gina Lollobrigida nella buona fatina, incollarono alla TV milioni di persone facendoli letteralmente rimanere incantati.

Possiamo ricordare il film che tanto ha emozionato soprattutto i meno giovani, e celebrare l’anniversario con  Google guardandone uno spezzone molto significativo di un video da QUI

20090707pinocchio

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • francino10

    bello

Pinterest