LTE, la connessione mobile del futuro



lte
Il mondo della rete mobile, le connessioni attraverso cellulare con la connessione 3G, UMTS e GPRS, oltre alla crescita vertiginosa delle chiavette USB, sta per avere uno sviluppo enorme con un nuovo sistema che vedrà la luce già dal prossimo anno, inizialmente in America e Giappone, per poi approdare in Europa.

Sono tantissimi gli utenti connessi tramite rete mobile, ma in realtà spesso la qualità non è sufficiente, con videochiamate a scatti, connessione lenta e trasferimenti di file che richiedono tempi biblici.

LTE, che vuol dire Long Term Evolution, era inizialmente conosciuta con l’appellativo di Super 3G, proprio perchè voleva dare uno scossone a questo sistema non sempre velocissimo e ormai non adatto alle dimensioni dell’utenza mobile.
La rete sarà completamente a pacchetti, basata su IP.

I nostri terminali saranno sempre più simili a mini computer con connessione casalinga.
Il processo è inevitabile, la stragrande maggioranza della popolazione mondiale sarà connessa attraverso dispositivi mobili, ed è necessario migliorarne la qualità e i rendimenti, nonchè abbassarne i costi sia per gestori che utenza.

La promessa è di raggiungere ben 10 volte la velocità della attuale rete UMTS, e dovrebbe raggiungere velocità di trasferimento dati fino a più di 100 Mbps (in download) e 50 Mbps (upload), e richiederà una rete dedicata, cioè non sfrutterà le pre-esistenti antenne, ma verrà implementata una rete di ripetitori apposita (con grandi investimenti).

Sarà quindi LTE la quarta generazione della rete mobile, dopo GSM/GPRS, e UMTS.
Sremo raggiungibili ovunque, ed in tempo reale.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • azzo94

    Speriamo bene ed incrociamo le dita dai!! (bell’articolo complimenti ;))

  • i primi dispositivi arriveranno con il nuovo standard entro la metà del prossimo anno. le promesse ci sono, vediamo cosa faranno gli operatori. può anche essere che nascano nuovi gestori, con buone offerte per l’LTE.

  • interessante :)

Pinterest