Ma…e’ photoshop?



Ormai con la diffusione delle macchine fotografiche digitali e dei siti di storage gratuito online di immagini come Flickr o Pix You, un numero sempre più crescente di persone condivide le proprie immagini che spesso hanno bisogno di una ritoccatina.


Photoshop, come sappiamo è il più famoso software di Adobe, per il fotoritocco, il quale però, almeno per molti, è troppo costoso.


Così sul web sono nati già da alcuni anni e continuano a nascere servizi che permettono di ritoccare, migliorare, stravolgere completamente, le proprie immagini senza bisogno del PC e per di più completamente gratuiti!.


Infatti, Splashup permette di modificare le nostre immagini in modo semplice e rapido.


Per utilizzarlo dobbiamo effettuare una semplice registrazione gratuita. Clicchiamo quindi sul pulsante Sing Up e compiliamo i campi richiesti. Al termine della registrazione, possiamo accedere al programma e iniziare a modificare le proprie immagini cliccando su Edit Images. Per creare un nuovo progetto andiamo su File/New. Slashup permette, inoltre, di lavorare su più livelli come Photoshop. In questo modo possiamo lavorare su piani sovrapposti l’uno all’altro senza rovinare la grafica sottostante. Per creare un nuovo livello clicchiamo su Layers e poi sull’icona “+”. Ogni livello dispone di alcuni effetti di base quali Blur (Sfumatura) e Dropshadow (Ombra).
Sulla sinistra è disponibile la barra degli strumenti, selezionando uno strumento, in basso vengono visualizzate le opzioni con cui possiamo ad esmpio scegliere il carettere o le dimensioni.
Infine dal menu Filters possiamo accedere agli effetti speciali, mentre dal menu Edit possiamo accedere alla comoda funzione Undo (accessibile anche dal comando rapido Ctrl+Z), per tornare indietro, cioè annulare la modifica precedentemente eseguita.

Se volete provare il servizio!

20090609slashup

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest