Ma non c’era solo Ebay?



Se la tua strategia è continuare a vendere su Ebay ma ricercando qualcosa di alternativo ecco un altro sito dove si può cominciare a “listare”: Delcampe .
Del Campe è un sito che ha già una certa esperienza, si rivolge principalmente a collezionisti “classici” ma anche una sezione più generale definita “altre collezioni”.

Le categorie principali sono: Filatelia, monete, antiquariato, militari, hobby e così via ma non mancano anche collezioni sportive, fumetti e dischi, elettronica e vestiti.
Registrarsi è molto semplice e gratuito come d’altra parte proporre inserzioni di vendita.
Registrandosi si acquisisce lo status di venditore free il quale può mettere in vendita fino a 100 oggetti/mese ma ha una quantità limitata di fotografie gratuite.

Ma c’è di più.

[adsense]
Se pensate che questo status possa essere limitativo per i vostri articoli potete fare l’upgrade iscrivendovi al club dove petete scegliere di diventare utenti bronzo, silver o gold.
Ognuna di queste opportunità rende dei benefici quali: aumento del numero di oggetti in vendita, maggiori quantità di foto, assicurazione contro frodi…
L’iscrizione al club ha un costo che va dai 12€ ad un massino di 48€ annuali.
Una volta che avete messo in asta il vostro oggetto potete decidere se e quante volte ripetere l’inserzione qualora non venga venduto.
Del Campe ha una discreta diffusione di siti in Europa e in America, potete scegliere voi in fase di registrazione se volete essere visibili anche su Del Campe Francia piuttosto che Belgio o Germania.
Un avvertimento: quando vi registrate fate attenzione al nik che usate in quanto Del Campe vi indicizza su tutti i suoi siti internazionali quindi il vostro nik produrra un certo numero di risultati di ricerca.
Negli ultmi tre mesi il numero di oggetti in vendita medio si è aggirato sui 200.000 pezzi.

Ecco i dati di Del Campe Italia

Vendite in corso 20 042
Lotti dall’inizio 41 983
Lotti venduti dall’inizio 3 444
Lotti venduti (Agosto …) 100
Lotti venduti (Luglio) 154
Lotti venduti (Giugno) 269

Quindi una percentuale di vendita di poco inferiore al 10% (siamo a metà dei livelli Ebay per le aste online!!)

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest