Media Center con GNU/Linux



Comincio oggi una breve serie di articoli dedicati a vari software per la creazione di un media center in ambiente GNU/Linux.

Un media center e’ un computer con funzionalità’ multimediali collegato ad un televisore il tutto comandato con un tradizionale telecomando.

Non tratterò di hardware specifico, anche se posso dire che per costruirsi un buon media center basta anche un computer non troppo datato, un hard disk capiente, un lettore dvd, una scheda di rete per interfacciarlo alla rete casalinga oppure ad internet, un telecomando ed una televisione.

Il software che presento con questo pezzo è Elisa Media Center; Elisa “gira” sia su sistemi GNU/Linux,sia su Windows Vista e Windows XP, I programma permette l’ ascolto della musica, la visione di film, filmati e fotografie, sia presenti fisicamente nell’ hard disk, che presenti su supporti di storage, e caratteristica importante può collegarsi alla rete per reperire foto, video e quant’ altro da Youtube e Flickr per esempio.

L’ installazione risulta estremamente semplice, per sistemi Window occorre portarsi alla pagina ufficiale del progetto, e quindi scaricare il pacchetto, mentre per le distro GNU/Linux è ancora più semplice, infatti basta usare il packet manager della propria distro per cercare, ed installare il software, senza dover preoccuparsi delle dipendenze, penserà a tutto questo tipo di software.

Una volta installato ed avviato ecco come appare la prima schermata di Elisa con le icone di scelta delle varie funzioni:

Start

L’ icona Audio consente di “navigare” la propria raccolta musicale, per artista, album, cartella:

Musica

Per tornare al menù precedente occorre schiacciare il pulsante che rappresenta una freccia.

Cliccando sul menù video e spostandosi nella cartella dove sono presenti i vostri video, potrete scegliere quale guardare, semplicemente usando una comoda anteprima posta sulla destra della schermata.

Anteprima

Elisa è configurabile agendo sull’ icona a forma di chiave inglese, fino ad ora ho presentato le caratteristiche classiche di un Media Center, ma Elisa è molto di più, infatti con esso è possibile connettersi in rete a servizi quali Flickr, DailyMotion, YouTube, Picasa, Shoutcast e ascoltare vedere, interagire con questi siti comodamente seduti sul proprio divano.

Elisa è veramente un’ ottimo software, semplice da configurare, multi piattaforma, può essere utilizzato su di un classico computer, sia su un media center, anche grazie a software di questo tipo, GNU/Linux, può dirsi oramai quasi alla pari con sistemi Windows.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • pegaso

    molto interessante, ma può essere comandato con un telecomando?

  • Si, puo essere gestito comodamente con un telecomando.

  • Pingback: diggita.it()

  • pegaso

    Wow! grazie della risposta, adesso lo provo subito… :D

Pinterest