Mega: Kim DotCom pubblica alcune immagini



Appena uscito dal carcere, Kim Schmitz (in arte DotCom) aveva annunciato MegaBox che avrebbe consentito agli artisti di vendere la propria musica tenendo per sé quasi tutti i proventi delle vendite.

Non pago di aver fatto tremare i suoi detrattori con un simile annuncio, il “papà” del defunto “MegaUpload”, aveva annunciato un nuovo servizio di cloud hosting, “Mega”.

Ebbene, nelle ultime ore, DotCom ha deciso di anticipare l’uscita del servizio al 19 Gennaio su server neozelandesi e, per mantenere viva l’attenzione, ha messo online 3 screenshot del progetto in questione. In una delle immagini si vede la schermata di registrazione che prevede l’inserimento di nome, cognome e mail oltre all’accettazione delle ancora ignote condizioni di servizio.

In un’altra immagine, viene mostrato il file manager che consente di caricare i file (con indicazione delle velocità) e di organizzarli in cartelle. Nell’ultima immagine si allude, infine, al meccanismo di criptazione dei contenuti in chiave RSA 2048-bit che dovrebbe mettere al riparo lui e i suoi utenti dalle nuove sortite della RIAA.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest