Metal Gear Solid On-line



In attesa di Metal Gear 4, ci siamo sollazzati gustandoci la beta di Metal Gear Online, che ormai da molto tempo bramavamo. Ricordiamo che il titolo definitivo deve ancora vedere la luce degli scaffali dei negozi e che ciò che stiamo per raccontarvi è frutto di una esperienza incompleta, ma abbastanza matura per compiere i primi passi.

Entriamo nel vivo e cominciamo dall’editor di creazione del personaggio. Quest’ultimo è ottimamente realizzato e ci permette di creare un nostro alter ego digitale tramite modelli pre-esistenti, ma del tutto personalizzabili. Potremo abbigliare il nostro pg con bandane, giubbotti militari antiproiettili, cappelli di lana, occhiali da sole e tutto l’equipaggiamento necessario. Il numero di oggetti disponibili è sufficiente, anche se ci aspettiamo nuovi gadget scaricabili, giusto per rendere il vestiario più vario e dare al giocatore una sempre maggiore possibilità di personalizzazione. L’editor non sarà solo dedicato alla creazione estetica del pg, ma anche alla scelta delle sue abilità. Difatti potremo scegliere quattro su diciotto skills presenti, che svariano da capacità fisiche, nell’uso delle armi e nel combattimento corpo a corpo. Per rendere il tutto più interessante, è stato sviluppato un sistema di acquisizione di punti exp, che durante le nostre partite contribuirà ad affinare le abilità.

Passiamo alle modalità di gioco nelle quali potremo cimentarci. Innanzitutto, la più intrigante prevede una caccia a Snake, in puro stile MGS. Uno dei giocatori impersonerà Snake e sfruttando la sua tuta mimetica, OctoCamo, dovrà evitare di farsi catturare o uccidere dagli altri giocatori, suddivisi in due squadre. Oltre a passare inosservato dovrà raccogliere delle medagliette(come accadeva in MGS2). Nel caso in cui Snake venga abbattuto a trionfare sarà la squadra con il punteggio più elevato. Le altre modalità invece rispecchiano le più classiche del genere: deathmatch, deathmatch a squadre, conquista del territorio e infine la missione di cattura.

Passiamo ora alle nostre disquisizioni tecniche sul gameplay per poi passare in veloce rassegna il comparto grafico. Lo stile di gioco si discosta in maniera evidente da quello visto durante le saghe di MGS, abbracciando talvolta situazioni di gameplay caotiche e frenetiche. Con ciò non vogliamo di certo dire che ci dispiaccia ma una atmosfera più vicina a quella della saga regolare avrebbe dato un impatto diverso al gioco. Fortunatamente le sparatorie da far-west non sono la norma, ma solo una variabile molto probabile. Grazie ad un buon sviluppo delle mappe, il titolo riesce a regalare fasi stealth, di tensione e giocate d’infiltrazione in stile RsixVegas. Le mappe si distinguono soprattutto per la sostanziale differenza di strutture. Le tre giocabili erano abbastanza ampie e ribadiamo come si differissero per uno sviluppo strutturale differente. Una trovava spazi fra i vicoli di una città del medio oriente, una in un campo d’addestramento e un’altra in una base militare. Grazie alle loro diverse caratteristiche e ai molteplici stili di gioco, l’approccio al gameplay sarà sempre diverso, dando al giocatore la possibilità di utilizzare tattiche strategiche sempre nuove.

Analizzando invece lo stile di gioco e i comandi non abbiamo trovato grosse differenze rispetto all’esperienza MGS. Sotto un certo punto di vista ciò è positivo, ma se consideriamo la grossa presenza di azioni frenetiche abbiamo di che lamentarci. I nostri movimenti risultano talvolta impacciati e le sparatorie talvolta si risolvono a nostro vantaggio o svantaggio per l’incapacità del pg di muoversi agilmente. Infine graficamente parlando il titolo non è di certo da biasimare e ne approfittiamo per entrare nei panni di Kojima, imitandolo, dichiarando che il risultato non è di certo insoddisfacente, ma che ci eravamo immaginati ben altra cosa.

Metal Gear Solid On-Line non sembra essere un brutto prodotto, ma ha ancora dei difetti da smussare che, speranzosi, li proclamiamo frutto della versione beta e rinviamo il giudizio definitivo alla sua uscita ufficiale sugli scaffali.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest