Mettiamo al sicuro le nostre identità – Salviamo User e Password con PassRemember 2.0



Il 95% dei siti internet sul web, richiede quasi sempre l’iscrizione ad esso, per accedere ai vari contenuti che offre, come Forum, Downloads, supporto in generale e molto altro.

Se siete dei navigatori abituali vi sarà capitato di combattere molto spesso con la memoria, alla ricerca disperata di quale Username e/o password avevate usato per l’uno o per l’altro servizio a cui vi eravate iscritti.

Per ovviare al problema, si tende molto spesso ad utilizzare sempre lo stesso username e password, ma oltre a non essere per nulla sicuro, a volte può diventare difficile poichè alcuni siti web richiedono username diverse (tipo l’uso del proprio indirizzo email) oppure richiedono password di lunghezza maggiore e/o con caratteri differenti per aumentarne il livello di sicurezza.

Questo è un bene, perchè le nostre identità saranno più protette, e un male perchè diventano difficili da ricordare.

Per questo motivo ho deciso di sviluppare un software adatto allo scopo, in grado di memorizzare sul proprio PC tutte le identità che vogliamo e tenerle lontano da occhi indiscreti.

PassRemember 2.0

clicca qui per scaricare il programma

Una volta scaricato PassRemember, fate doppio click sull’icona per avviare l’installazione.

E’ IMPORTANTE che non modifichiate, in fase di installazione, la cartella di destinazione del programma che dovrà essere “c:\programmi\Passremember\”

Una volta installato il software, troverete sul desktop l’icona:

fate doppio click su di essa per avviare il programma.

Dopo una breve schermata che mostra il logo del mio sito “Marzaro.it” apparirà la finestra principale di PassRemeber 2.0

Al primo avvio del software ovviamente non c’è nessuna password impostata.
Dovrete impostarla voi. Servirà a proteggere tutti i successivi accessi al programma, in modo che se qualche altra persona usa il computer, non possa accedere a tutte le informazioni (user e password) contenute nel database.

Per farlo cliccate su “Impostazioni” –> “Sicurezza”

Osservate l’immagine sottostante:

Vecchia Password: (al primo avvio è vuota quindi non digitate nulla)
Nuova Password: Inserite la password (Case sensitive – ovvero fà differenza tra lettere Maiuscole e Minuscole)
Conferma Password: Digitate nuovamente la password.

Domanda e risposta: Scrivete una domanda o un suggerimento e una risposta.

Serve per poter recuperare, in caso venga smarrita o dimenticata, la password di accesso al software.

Ora cliccate il pulsante Salva e chiudete il programma.

Riaprite il programma.
Ora dovrete inserire la password per accedere.

Come vedete c’è un pulsante per recuperare la password.

Ora analizziamo la finestra principale e vediamo come funziona PassRemember.

Per iniziare a usare il programma cliccate il pulsante “Nuovo”.
Le caselle di testo vengono preparate per l’inserimento delle informazioni.
Inserite i dati nelle caselle.
Cliccate il pulsante “Salva” per salvare le informazioni sul database.

Tutte le informazioni inserite nel programma, password di accesso comprese, vengono salvate all’interno di un database Access, opportunamente crittografato e protetto da password.

Ho usato alcuni dei più importanti software di “Password recovery” teoricamente in grado di scovare e recuperare le password di accesso al database.

Tutti i test effettuati hanno dato esito negativo, ovvero, nessuno dei Password Recovery è riuscito ad aprire o decryptare il nostro database usato da PassRemember 2.0 , motivo per cui posso definirlo un software SICURO!.

Il programma essendo freeware può mancare in alcune funzioni, ma nella sua semplicità è molto completo.

Per qualsiasi richiesta, informazione, consiglio o critica scrivete a info@marzaro.it
o visitate il sito www.marzaro.it

Un saluto a tutti!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Marzaro.it

    Non funziona con Office 2007 installato, ma solo fino alla versione 2003.

Pinterest