Microsoft appoggia le PMI



Le piccole e medie imprese (PMI) trovano un valido appoggio per quanto riguarda la loro innovazione: l’azienda americana Microsoft. Gli esperti dell’azienda di Redmond incontreranno imprenditori e manager di PMI del Centro Italia allo Smau Business Roma 2012.

 

 

Al centro del discorso che emergerà vi è senza dubbio il cloud computing, destinato a ridurre i costi aziendali e ad essere uno degli approcci al lavoro maggiormente in voga per il futuro. Affidare i propri dati al cloud conviene, sia a privati, sia ad aziende, laddove si necessita di una soluzione lavorativa dinamica ma allo stesso tempo economica. In questo caso al centro dei riflettori vi sarà Office 365, che è un servizio di Microsoft. In questo caso viene presentato questo servizio, poiché è l’azienda di Redmond a partecipare all’evento, ma comunque vi sono tanti servizi di cloud-computing in Rete, non ultimo Google Apps.

 

La piattaforma cloud di Microsoft ha da sempre riscosso interesse, e l’intervento dell’azienda di Redmond sarà senz’altro utile a tutti i professionisti nell’ordine d’idea di innovare il loro modo di lavorare con un taglio decisivo ai costi. Contemporaneamente, la stessa Microsoft ha optato per un taglio del 20% ai costi di Office 365.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest