Microsoft corregge vulnerabilità di sicurezza: in attesa le patch



A Redmond si correggono vulnerabilità di sicurezza: dopodomani Microsoft rilascerà ben 7 patch che forniscono rimedio a 23 vulnerabilità di sicurezza. L’azienda è solita rilasciare aggiornamenti tramite il sistema Windows Update, che permette agli utenti di godere sempre delle ultime correzioni di problemi inerenti la sicurezza e/o le prestazioni.

Microsoft Security Bulletin Advance Notification fornisce i dettagli in merito a questo rilascio: le applicazioni coinvolte sono il sistema operativo Windows (tutte le versioni), la suite di produttività Office (versioni da 2003 a 2010), la piattaforma .NET Framework e le versioni 4 e 5 di Silverlight.

Le vulnerabilità scoperte riguardano la possibilità per un utente di eseguire codice da remoto sul computer di un altro utente.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest