Microsoft pianifica nuovi controlli per la pirateria per Windows 7



20100211windows7logo

Microsoft ha detto Giovedi, che prevede di rilasciare un aggiornamento (Windows Activation Technologies Update) per Windows 7, che rileverà 70 exploit di attivazione conosciuti.

L’aggiornamento sarà distribuito sul sito di Microsoft Windows Genuine il 16 febbraio e sarà disponibile nell’area download di Microsoft (Microsoft Download Center) il 17 febbraio. Joe Williams, General Manager del Worldwide Genuine Windows, ha confermato che l’aggiornamento sarà disponibile anche tramite Windows Update come aggiornamento ‘importante’, a fine mese.

Williams ha sottolineato che l’aggiornamento è facoltativo e non andrà a compromettere la privacy degli utenti. “Anche se l’aggiornamento contatta i server Microsoft per verificare la presenza di minacce … questi controlli non includono alcuna informazione personale”, ha aggiunto.

L’aggiornamento controllerà 70 exploit conosciuti per l’attivazione.  Se eventuali exploit di attivazione venissero trovati, gli utenti saranno avvisati della loro copia non autentica e lo sfondo del desktop passerà ad uno sfondo completamente nero.

Promemoria periodici e persistenti ‘watermark’ sul desktop anche, ricorderanno agli utenti che la loro copia non è autentica.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest