Microsoft presenta al mondo Surface



Anche Microsoft, dopo aver tanto evitato di entrare in un nuovo settore, cede al mercato e presenta Surface, il tablet che ha lo scopo, decisamente ambizioso, di fare concorrenza all’iPad. Sicuramente la grande novità è quella che vede l’azienda di Redmond presentare questo tablet realizzato completamente in casa, dal software all’hardware.

Questa è stata fino ad ora grande differenza tra Apple e gli altri concorrenti. Steve Jobs ha sempre pensato che un buon software deve essere supportato da un buon hardware, quindi meglio farsi tutto da soli. Sulla scia del successo Apple, ora la Microsoft prova a lanciare Surface.

Poche le caratteristiche tecniche che fino ad ora sono state rese note, come ad esempio lo schermo con risoluzione da 1280 x 720 pixel, il peso di 676 grammi e la possibilità di aggiungere una MicroSD. Il sistema operativo sarà ovviamente Windows 8 e ci sarà addirittura una versione di Office 15. La Microsoft fa sul serio, che sia la volta buona di riuscire a fare concorrenza alla casa di Cupertino?

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest