Microsoft suona per te



Microsoft inarrestabile.

Si guarda intorno e si orienta al mercato che fin’ora a visto la concorrenza di Apple con il suo iPod e iTunes, fare da padroni.

E così, il colosso di Redmond si è deciso a lanciare un servizio di streaming musicale.

La fonte è davvero ufficiale, dato che a dichiaralo al Daily Telegraph è stato l’Executive produceer, Peter Bale che ha detto: “La musica è un’area importante per Microsoft. Stiamo così per lanciare un servizio di streaming musicale entro breve. Funzionerà su di un principio simile a Spotify, ma stiamo ancora esaminando il modello di business.”

E allora che ci dovremo aspettare?
Il nuovo servizio di Microsoft sarà un ibrido a metà tra un Social Network e un motore di ricerca musicale capace di selezionare le canzoni in relazione dei gusti e delle scelte fatte dall’utente.

20090716_zune

Gratis o a pagamento ancora non è dato saperlo, anche se c’è chi sostiene potrebbe trattarsi di una formula di pagamento simile a Spotfy, cioè gratuito ma con interruzioni publicitarie, oppure con il pagamento di un canonone fisso…o magari ci aspetta anche per questo una qualche interessante novità.

Non solo ascolto comunque, dato che probabilmente, l’utente potrà anche acquistare le tracce  di musica digitale.

Il progetto verrà presentato da Microsoft entro la fine di luglio e potrebbe essere il Regno Unito il primo utilizzatore sperimentale…

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • sembra interessante, vedremo come andrà a finire, un campo in cui microsoft si affaccia per la prima volta eh?

Pinterest