Miglior Scheda Video 2011



Un saluto a tutti i lettori anzitutto. Si a voi lettori che siete per primi i collaudatori di questi gioielli tecnologici che ogni buon amante dell’informatica vorrebbe avere. Tengo a fare prima di tutto una precisazione: non è possibile redarre una classifica dove è subito evidente il miglior prodotto, al miglior prezzo, poichè i produttori di schede video si fanno un’efferrata concorrenza e poichè le soluzioni da quando sono stati commercializzati i sistemi crossfiresli e i sistemi che utilizzano sulle schede madri più slot grafici, la scelta delle schede video in base alle prestazioni e al rendimendo sicuramente si è di molto complicata, anche perchè intervengono diverse problematiche di cui all’apice come sempre si trova la lentezza di altre componenti, come ad esempio la velocità di comunicazione del disco rigido e non solo, con il resto delle componenti delle nostre macchine da guerra. Dunque per quanto difficile sia redarre la lista ”delle migliori” e dei ”prezzi migliori” lo scrivente, grande amante di queste tecnologie, ci ha provato, unendo i migliori prezzi che sono stati reperiti su google shopping, alle migliori prestazioni dichiarate reperite sui vari siti delle case produttrici e su diverse risorse web, dove l’esperienza personale degli utenti può dirci qualcosa di più su come e quanto rendono effettivamente questi gioielli. Perciò non scatenate guerre nucleari basandovi su quanto avete pagato o vorreste pagare una scheda, ma concentriamoci piuttosto sulle caratteristiche del rendimendo di queste. Vi riporto dunque le migliori tre dell’anno in corso, che sono quelle a cui sono stati corrisposti i riconoscimenti più ambiti:

1) Ati Radeon HD 5970 prezzo 600 euro

his-5970-front

Interfaccia: Pci Express 2.1
Memoria Video: 2.048 mb GDDR5
Velocità Della Memoria: 4.000 mhz
Risoluzione Massima (larghezza) 2.560 px
Risoluzione Massima (altezza) 1.600 px
Velocità Gpu: 725 mhz
Ramdac 400 mhz
Versione Directx 11
Versione Opengl 2,100
Versione Shader Model 4,100

Questa nuova scheda dual-GPU a singolo PCB, si pone in classifica davanti alla HD 5870 ed è la scheda grafica più veloce che oggi potete acquistare. La nuova scheda si pone come alternativa a chi, in questi giorni, stava considerando l’acquisto di un paio di Radeon HD 5870 in Crossfire dal costo sicuramente molto elevato. E’ questa dunque la scelta più equilibrata tra potenza e velocità in commisurazione al prezzo che andremo a pagare.

2) Ati Radeon HD 5870  prezzo 400 euro

sapphire_radeon_hd_5870_directx_11_video_card_1-540x405

Interfaccia: PCI Express 2.0
Memoria video: 4.096 MB GDDR5
Risoluzione massima (larghezza): 2.500 px
Risoluzione massima (altezza): 1.600 px – Velocità GPU 850 MHz
Versione DirectX 11

Questa scheda utilizza il principio già visto in passato sulle schede Ati, affiancando due GPU identiche sulla stessa board, interconnesse tramite un apposito bridge che sfrutta la tecnologia CrossFireX. Ogni processore RV870 incorpora 1.600 Stream Processor, un quantitativo identico a quello già riscontrato nelle GPU Radeon HD 5870. In totale sono dunque disponibili unità di calcolo doppie rispetto alla soluzione top di gamma mono-GPU. Tuttavia questo prodotto ha un rapporto meno equilibrato tra il suo prezzo e quello delle sue simili antagoniste sul mercato, e le sue prestazioni (che restano comunque tra le tre schede più potenti al mondo oggi in commercio).

3) Nvida Geforce GTX 480 prezzo 360 euro

4528526447_f180146afd

Interfaccia: PCI Express 2.0
Memoria video: 1536MB GDDR5
Frequenza Processore 700 MHz
Frequenza Shader 1401 MHz
Velocità Memoria 3696 MHz ( 924 MHz DDR5 )
Interfaccia Memoria 384-bit
Risoluzione Max:  2048 x 1536
Risoluzione Max DVI 2560 x 1600
D-Sub Output Si x 1 (via DVI to D-Sub adaptor x 1 )
DVI Output Si x 2 (DVI-I)
HDMI Output Si x 1
Supporto HDCP Si

E’ la diretta antagonista delle tanto acclamate schede Ati, ma c’è da puntualizzare che ad oggi è un pò antica, inquanto ha già compiuto un anno dal suo lancio in commercio. Inoltre il prezzo come spesso accade al debutto delle schede nuove di Nvidia, era davvero eccessivo. E’ stata la prima Nvidia su cui è stato applicato il nuovo sistema architettonico denominato “Fermi” anche chiamato “CUDA” e sarebbe l’architettura di GPU Computing più avanzata mai realizzata. Dotata di oltre tre miliardi di transistor e di un massimo di 512 core CUDA, Fermi offre caratteristiche e prestazioni di supercomputing a un decimo del costo e un ventesimo dell’assorbimento energetico dei tradizionali server basati esclusivamente su CPUResta ad oggi la scheda migliore in commercio proposta da Nvidia.

nvidiabenchmarks

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest