Mobile MIM per iPhone è stata approvata dalla FDA: supplemento medico per iOS



La Food and Drug Administration ha approvato la prima applicazione di diagnosi radiologica per la visualizzazione delle immagini mediche, fruibili su iPhone e l’iPad. Non si tratta di uno scherzo e nemmeno di quella finta applicazione che vorrebbe simulare la vista del corpo umano ai raggi X.

L’applicazione che ha ottenuto il via libera è disponibile gratuitamente su App Store: si tratta di Mobile MIM. In se per se, non c’è assolutamente l’intenzione di minimizzare l’importanza di una diagnosi effettuata sul posto di lavoro, ma l’applicazione potrebbe tornare utile per visualizzare le immagini diagnostiche quando si è in mobilità.

L’applicazione è piuttosto versatile, in quanto permette di visualizzare le scansioni da diverse modalità tra i quali riconosciamo le TC, IRM, radiografie, ultrasuoni, TEP e SPECT. Ad un occhio poco esperto le immagini possono risultare inutili, ma viste le recensioni di medici e di chi ha a che fare con radiografie, è garantito che la qualità e la risoluzione delle immagini sono davvero elevate. Non solo, l’applicazione consente anche di fondere le immagini da scanner TEP/TC ibridi, per mostrare le diverse informazioni anatomico-metaboliche sovrapposte.

Viene anche offerta la possibilità di trasferire i dati delle immagini ad device utilizzando il software MIMcloud o MIM5,1 + workstation. Maggiori informazioni del servizio MIMcloud sono fruibili sul sito www.mimcloud.com.

Fonte: appleinsider

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest