Motori di Ricerca – Nuove Frontiere



E’ da molto tempo evidente che Google sia il leader dei motori di ricerca, essendo il più usato, veloce e preciso sulla faccia della Terra.

Al momento però, la situazione è tutt’altro che in stasi: nuove prospettive si affacciano all’orizzonte della ricerca web, stanno nascendo nuovi motori fortemente innovativi e che forse riusciranno a sostituire il “vecchio” sistema di ricerca testuale.

Si tratta di motori come RedZ e WolphramAlpha.

20090723images10

RedZ è un motre di ricerca grafico, che non si accontenta di cercare il link delle pagine che più ci interessano, ma riesce addirittura a recuperare e a mostrare il contenuto delle pagine stesse. L’unico inconveniente sembra essere il tempo di ricerca, parecchio distante dai centesimi di secondo di Google. Tuttavia, una volta finito il caricamento dei risultati, la lettura dei risultati è molto veloce e fluida nonostante siano molte le anteprime presenti (lo scorrimento è azionato dalla rotellina del mouse).

Il progetto è ancora molto giovane, e non riesce certamente a stare al passo con i motori più blasonati, ma di certo presenta ampi margini di miglioramento: probabilmente un giorno riusciremo ad avere un motore affidabile, veloce (come Google) e grafico.

20090723ages

WolphramAlpha ha un approccio molto differente rispetto ai classici motori di ricerca: il suo obiettivo non è quello di ricercare pagine web, ma di offrire agli utenti informazioni sulle cose più disparate! Per esempio, è possibile chiedere al motore di cercare un elemento chimico (come l’acqua), ricevendo come risultato la sua formula chimica, la struttura molecolare e alcune proprietà di carattere chimico-fisico. Oppure è possibile cercare una città, trovando informazioni varie (popolazione, coordinate geografiche, altitudine, …).

Particolarmente interessante sembra essere la capacità di elaborare espressioni matematiche, producendo il risultato, e lo studio di funzioni, grazie al quale è possibile ottenere il calcolo di derivata, integrale, massimo, minimo ecc.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Matteo Manzinello

    il primo lo conoscevo già, molto carino, il secondo no… molto utile! grazie! ;)

  • brutus

    Sono felice che ti sia stato utile! ;)

Pinterest