Mountain Lion non sarà rilasciato per i possessori di Mac più “datati”



Una notizia che non farà certamente piacere a tutti coloro che hanno un Mac più datato. Sembra che la Apple abbia deciso di non mettere a disposizione di tutti coloro che hanno acquistato un computer della mela prima del 2007, l’aggiornamento a Mountain Lion, l’ultima versione del sistema operativo della casa di Cupertino, che dovrebbe essere rilasciato a breve tramite iTunes Store, ad un costo di 15,99 dollari.

La motivazione principale è l’incompatibilità tra i requisiti tecnici richiesti dal nuovo sistema operativo per funzionare, anche in considerazione delle sempre più avanzate funzionalità, e l’architettura dei computer più “datati”.

Detto questo, non resta altro da fare ai vecchi possessori di Mac di rimanere con il loro sistema operativo, che in ogni caso sarà ancora valido, oppure decidere di acquistare un nuovo computer, magari il nuovissimo Mac Book Pro con display retina, oppure un Mac Book air.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest