Mountain Lion OSX, è compatibile con il mio Mac?



La nona versione principale di OS X aggiunge oltre 200 nuove funzionalità rispetto a quelle precedenti, alcune delle quali aggiunte per distinguersi dalla folla degli altri OS, mentre altre sono piccole novità, dai ritocchi. Proprio come il suo predecessore, OS X Mountain Lion trae ispirazione da iOS. A differenza di OS X 10.7, Apple ha deciso di mettere in vendita l’ultima versione del suo OS solo tramite App Store. Per scaricarlo non bisogna fare altro che aprire il Mac App Store e acquistare: facile e veloce. Prima di installaro è consigliabile eseguire un backup completo del vostro sistema operativo e dei vostri dati.

Per poter far girare l’ultima versione di OS c’è bisogno di almeno 2GB di RAM, meglio avere 4GB. Tra le novità anche la mancanza di Rosetta, la tecnologia che ha permesso di eseguire le applicazioni PowerPC sui Mac Intel, che in ogni caso mancava già dal “vecchio” Lion. Mountain Lion abbandona il supporto per alcuni vecchi modelli, che dunque non potranno vantare l’ultimo sistema operativo di Apple. Per sapere se anche il vostro computer è compatibile, non dovete fare altro che leggere i computer compatibili con Mountain Lion.

Se dunque il vostro computer è compatibile con l’ultima versione di OSX, allora potete godere delle oltre 200 novità presenti su Mountain Lion, tra cui il bellissimo Reminder, che ora racchiude in una sola schermata tutti gli alert del Mac, in maniera da tenere sotto controllo le vostre attività con un colpo d’occhio mai visto prima.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest