Mozilla contro Apple: approccio allarmante



L’ex presidente di Mozilla Europe, la sezione europea della celebre fondazione di sviluppo di software libero, si è espresso contro l’azienda Apple, accusandola per via del sistema chiuso che sta alla base di tutte le sue tecnologie. Secondo Tristan Nitot, l’ex presidente di Mozilla Europe, l’approccio di Apple è “allarmante”.

Non è la prima critica di questo genere che l’azienda di Cupertino si ritrova a ricevere: Apple è spesso criticata proprio perché i suoi dispositivi sono blindati (non a caso sono molti gli utenti che scelgono di sbloccarli effettuando un jailbreak) e perché l’azienda di Cupertino esercita un controllo costante su quali applicazioni possono essere installate e su quali no. Anche Richard Stallman, presidente di FSF (Free Software Foundation) si era una volta espresso accusando Apple proprio del suo atteggiamento di chiusura dei sistemi.

Questo episodio si è ripetuto, questa volta però è l’ex presidente di Mozilla Europe a mettere in guardia in merito alla strategia di Apple. L’ennesimo episodio di scontro tra sostenitori del software libero e sostenitori del software commerciale blasonato.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest