Murdoch avvisa: Pay Per News oppure via il suo network da Google!



timemurdoch

Il vecchio Murdoch torna ancora una volta alla carica con una sua vecchia idea: fare della rete un “fair-use” permettendo ai blogger che pubblicano notizie di ottenere dei guadagni se una propria notizia viene linkata da Google.

Il principio è lo stesso delle notizie scritte sulla carta stampata: i giornali pagano ogni articolo, fondamentali ovviamente nella struttura del giornale. Problema di fondo è che la carta stampata si compra, sulla rete invece le notizie vengono rubate e linkate da Google, definito dal milionario australiano “un ladro di contenuti”.

Il proprietario di NewsCorp si scaglia in particolare con i gestori di aggregatori di notizie in stile Google News, dove centinaia di articoli vengono linkati sminuendo l’ importanza dell’ advertising. La notizia non diventa più esclusiva di un sito e i ricavi derivanti dagli annunci pubblicitari ovviamente dimuniscono.

Il problema dovrebbe essere affrontato in sede giuridica presto e se Murdoch dovesse spuntarla le autorità dell’ Antitrust avrebbero un certo daffare…

E’ possibile ascoltare le parole di Murdoch, affidate al suo Sky News, seguendo questo link: video

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Difficilmente funzionerà perchè è contro lo spirito che ha fatto nascere e diffondere Internet: la condivisione della conoscenza

  • gli aggregatori di notizie sono un gran bel business è vero, però è anche vero che i blogger ottengono spesso tante visite da questi! …e spesso sono proprio i blogger a consigliare la notizia per questi siti! :)

Pinterest