Musica legale streaming su Spotify e Imeem GRATIS!



Ma perchè tutti continuano imperterriti a scaricare continuamente brani musicali, magari anche brani non legali se nel web c’è la possibilità di ascoltare legalmente tutta la musica che desideriamo e tutte le volte che vogliamo?

I siti che ci offrono questa opportunità oggi sono davvero tanti e ci fanno anche risparmiare sia il costo dei tanti Cd o Dvd e il loro ingombro per casa, sia  il tempo che impieghiamo per scaricarli e poi masterizzarli, e stare anche tranquilli che non stiamo commettendo niente di illegale.

20090728downlovers

Di possibilità ne abbiamo tante… possiamo andare su YouTube e ascoltare musica e guardarne anche il video, o su MySpace, o se proprio ci piace scaricare facciamolo su un sito legale e molto cliccato per la sua completezza, come ad esempio DOWNLOVERS.

Voglio fare anche un altro esempio : SPOTIFY, un servizio online che un pò alla iTunes offre musica in streaming legale ma gratuita.

Il sito, anche se è stato creato da più di un anno, vanta 2 milioni di utenti, ed offre loro ben 4 milioni di brani, ha la pecca che in Italia non sarà raggiungibile  prima della fine del 2009. A meno che non riceviate un invito e potrete accedere ugualmente ad una infinità di brani musicali di grande portata, e per sapere come fare vi rimando ad un preciso articolo che vi spiegherà meglio: LINK.

 Ma le alternative fino ad allora sono comunque tante…

Conoscete IMEEM ? E’ un vero e proprio social network di musica, tutta legale e sempre aggiornata, grazie all’appoggio di aziende come la EMI, la Sony o la Warner Music, e con più di 20 milioni di utenti registrati !

Sono sicuro che non vale la pena rischiare inutilmente di correre nell’illegalità, con tutto quello che il Web ci offre…

20090728imeem

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Conosco IMEEM e lo trovo eccezionale! Puoi farci anche le tue compilation!
    il link esatto è http://www.imeem.com/

  • kok

    beh certo… se ci si accontenta di ascoltare musica esclusivamente dal pc allora hai ragione…

    poi sui siti che citi non è che si trovi di tutto, a meno che non si ascolti soltanto musica mainstream, e tra tutti l’unico che offre la possibilità di ascoltare album per intero è spotify…

    trovo poi estremamente triste la frase nella quale consideri i cd “un’ingombro” se si considera la musica solo un sottofondo mentre si sta facendo altro..

  • dai non essere pignolo, è normale che a ci siano tante persone a cui piacerebbe avere centinaia di cd a casa con la migliore musica da poter ascoltare nel player che si desidera, e quando lo si desidera, ma capisci che era solo un modo per dire che si può risparmiare spazio. Tra l’altro soo un musicista e ti assicuro che alla musica dò il giusto valore, che non è definibile a parole. Nn trovi?

Pinterest