Netkit e installazione di una rete virtuale su Gnu Linux



 

 20090705netkit-lab-startup

 

NETKIT E INSTALLAZIONE DI UNA RETE VIRTUALE SU GNU LINUX

Download dei file di Netkit

 Per prima cosa vi consiglio di leggere l’articolo che ho scritto su cosa è una rete virtuale e quali sono i suoi vantaggi!

Adesso procediamo alla creazione di un server virtuale con Linux!

Per questa guida ho seguito l’installazione da Ubuntu 9.04 ma la procedura è valida per qualunque sistema Gnu Linux !

Netkit crea per ogni dispositivo che si vuole creare una macchina virtuale che richiede una sua memoria ram e un certo spazio sull’hard disk!

E’ necessario quindi avere un PC con almeno 256 MB di ram con una CPU di almeno 600mhz e 1 GUGA di spazio libero sull’hard disk !

Netkit richiede un file system Ext2/Ext3

Scarichiamo il file su http://wiki.netkit.org/index.php/Download_official i file

  • netkit-2.6.tar.bz2 ( il core che contiene comandi e documentazione )

  • netkit-filesystem-i386-f5.0.tar.bz2 ( il filesystem delle macchine virtuali )

  • netkit-kernel-i386-k2.7.tar.bz2 ( il kernel per le macchine virtuali)

Installazione di Netkit


 

Apriamo il terminale ed entriamo nella directory dove abbiamo scaricato i file con il comando cd

 

A questo punto eseguire i seguenti comandi che servono per l’installazione del formato tar.bz2

  • tar xvfj netkit-2.6.tar.bz2

  • tar xvfj netkit-filesystem-i386-f5.0.tar.bz2

  • tar xvfj netkit-kernel-i386-k2.7.tar.bz2

 

Spostiamo la directory netkit creata con i comandi precedenti nella cartella dove verrà installato netkit all’interno della nostra home

 

Da terminale eseguire mv netkit $ home / e seguiamo il tutorial per la configurazione !

 

Nel prossimo articolo entriamo nel cuore di Netkit con l’impostazione della rete virtuale!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Pingback: diggita.it()

  • carlo

    Ma davvero basta solo questo per installare netkit su ubuntu 9.04??

Pinterest