Nexus 7 senza fotocamera posteriore, perché?



Per qualche motivo il tablet di Google, il Nexus 7, non ha la videocamera posteriore. Questo rende il tablet incompatibile con molte applicazioni, tra cui Instagram. Si tratta di un dato di fatto che anche la Asus ha recentemente confermato. Secondo Tim Smalley, direttore del marketing digitale di Asus, Google Play crea un errore se il proprietario del tablet tenta di aggiungere l’applicazione Instagram al proprio Nexus 7.

Il Nexus 7 presenta infatti solo una fotocamera frontale da 1,2 megapixel ed è progettato principalmente per le video chat, non per scattare foto. La fotocamera posteriore è stata probabilmente tolta per riuscire a contenere i costi. Dopo tutto, il Nexus 7 costa circa 200 dollari, ma ha un “motore” di tutto rispetto, come il SoC Tegra 3, oltre ad uno schermo  da 7 pollici con una risoluzione di 1280 x 800.

Ecco dunque che il Nexus 7 potrebbe far deluse tante persone che magari si sarebbero attese la fotocamera sul retro, ma non può che far felici tanti che non ne hanno bisogno e possono, grazie a questa mancanza, risparmiare qualche soldo.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest