Nikon d300s reflex



Oggi Nikon ha introdotto due reflex digitali: Il D3000, che mira a integrare  gli utenti inesperti, e il D300s teso a professionisti e appassionati di ogni tipo di foto.

Il D3000 costa sui  600 euro e continua la nomenclatura Nikon nuovo modello, iniziata con la D5000 recenti. Il D3000 sostituisce Nikon D40x, che ha avuto una corsa impressionante e rimane una scelta più bilanciata.

I kit fotocamera con l’obiettivo AF-S Nikkor 18-lens 55 millimetri f/3.5-5.6G VR con stabilizzatore d’immagine.
Il D3000 segna un aggiornamento importante.

Questo modello è circa la stessa dimensione come la D40, ma il conteggio urti megapixel da 6 megapixel a 10MP.

Ha una vasta gamma di impostazioni ISO, ora 100-1600, uno schermo LCD più grande (3 pollici, la D40-generazioni 2.5-pollici), un sistema autofocus 11 punti (identico a quello della D90 e D5000), e a 3 fotogrammi al secondo in modalità burst (rispetto al 2,5 fotogrammi al secondo).

Il menu riprogettato lo rende facile da manovrare attraverso le opzioni di menu, e per capire le impostazioni e ottenere assistenza, come si procede. E la fotocamera vanta un sacco di modi in scena e nella funzionalità di modifica della fotocamera, inclusi il riconoscimento scena, D-Lighting attivo, il rilevamento del viso, e un menu ritocco (con modalità di entrata in vigore funky come in miniatura e modalità di contorno).
Ottimo prodotto davvero,la Nikon non si smentisce mai!20091104nikon
Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest