Nintendo 3DS in anteprima grazie al furto di un operaio cinese



Manca poco all’uscita ufficiale della nuova console portatile della Nintendo, il tanto discusso 3DS, che aggiungerà il mondo delle tre dimensioni, per la prima volta al mondo, ai videogame tascabili.

Un operai cinese, intanto, è riuscito a rubare dal luogo di lavoro uno dei 3DS che si stanno producendo a ritmi serrati per un lancio in grande stile. L’uomo, ha poi “filmato” l’oggetto del suo furto, per svelare in grande anteprima, forme e dettagli della nuova console. La cosa importante è che questo è in tutta sicurezza il primo video dimostrativo al mondo di un 3DS che non proviene da fonti “ufficiali” (come siti di videogame), ma da una persona qualsiasi.

Scoperto del suo furto, l’uomo è stato quindi licenziato in tronco e denunciato, mentre dal mondo dei videogamer di tutto il mondo si muovono atti di solidarietà per l’operaio cinese, “eroe per un giorno”.

Di seguito, il video in cui si mette a confronto il 3DS con i vecchi modelli di DS, girato dall’operaio cinese.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest