Nintendo WII con nuove schede madri antipirateria.



La Nintendo ha creato per la sua console regina, la wii, nuovi dispositivi di sicurezza antipirateria. La casa giapponese ha modificato la scheda madre per impedire che venga aggirato il chip di controllo per i software originali.

Secondo Digitimes, verrà modificato anche il layout della scheda madre per scoraggiare i meno esperti alla modifica della propria console, infatti le prime wii potevano essere aggirate con un modchip che si installava con 5-6 saldature.

In ogni caso i produttori di modchip, hanno già un dispositivo compatibile con la nuova scheda.

La Nintendo sta per introdurre una aggiornamento software il BGA (Ball Grid Array) IC Packaging che ha la capacità di individuare la consolle e renderla inutilizzabile.

Crediamo purtroppo che la pirateria non si puo’ fermare definitivamente e che i dispositivi che le case produttrici adoperano possono solo far perdere tempo ai tantissimi esperti e smanettoni

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest