Nokia: Cellulare alimentato a Coca cola – Green Economy



20100118nokia_coca_cola
Negli ultimi anni il fenomeno “green” ( inteso come ecologico o a zero impatto ambientale ) va molto di moda, ma bisogna fare molta attenzione in quanto nella maggior parte dei casi è semplicemente uno specchietto per le allodole, poiché per quanto riguarda l’impatto ambientale limitato sono ancora moltissime le cose da fare.

Tuttavia ogni giorno si scoprono cose nuove, interessanti o semplicemente divertenti, come questo progetto che invece sembra incanalato nella giusta direzione.Si tratta di un progetto ideato dalla mente creativa del designer cinese Daizi Zheng, che riguarda di fatto un telefono cellulare “essenziale” realizzato per Nokia, con l’incredibile capacità di alimentarsi “bevendo” energia dalle normali bibite zuccherate ( come ad esempio la coca cola ), utilizzando particolari enzimi.
Non si scopre nulla di nuovo, sia chiaro, ma è interessante vedere che l’applicazione pratica del progetto abbia portato a pensare ad un cellulare ad impatto ambientale pari allo zero. Un problema purtroppo trascurato è infatti quello dello smaltimento delle batterie dei telefonini usati, e al giorno d’oggi parliamo di miliardi di dispositivi.

Un progetto chiaramente interessante, ma come spesso accada, molto lontano dalla realizzazione. E’ il designer Daizi Zheng a sostenere che Nokia ritienga che l’apparecchio sia troppo “futuristico”, rimandando per cui anche la sola intenzione di pensarci.

Nonostante tutto, l’idea alla base del progetto appare molto interessante almeno per l’interessamento all’utilizzo di una fonte di energia alternativa , se si considera che la reazione proposta non genera alcuna sostanza nociva ma soprattutto non crea problemi di smaltimento delle batterie.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • trabbo

    già le finisco in fretta da solo le latine di coca cola, ci manca solo che me la beve pure il celluare!!!

    In pratica sto cel ti costa 3 euro a ricarica!

Pinterest