Nokia crolla nella trimestrale…e’ la fine ?



20090716nokia2

La trimestrale consegna Nokia alla storia?
– introiti in calo del 25%
– vendite in calo del 12%
– profitti in calo del 66%

Il CEO Kallasvuo cerca di minimizzare ma probabilmente tutta la sua strategia si è rivelata errata e non gli rimane che rassegnare le dimissioni.
La risposta ad IPhone è stata troppo lenta, e la gestione del sistema operativo Symbian, tramite un consorzio stile open source, è stata troppo lenta nello sviluppo di nuove caratteristiche appetibili per il mercato.
Creare una community open source efficiente e funzionante è una operazione piuttosto difficile e rischiosa, come ben sanno i team leader del progetto Mozilla. Sono necessari anni e notevole capacità.
Nokia ha anche pagato per il fatto di essere sostanzialmente un’azienda di hardware e non un’azienda di software. Sta tentando faticosamente di spingersi verso i software cloud come OVI e questa è un’operazione piuttosto rischiosa, che difficilmente potra riuscire a Nokia. L’ultima alleanza con Intel è poi singolare, perchè un’azienda di hardware come Nokia si allea con un’azienda di hardware come Intel non è affatto chiaro. Forse Nokia vuole costruire dei chip proprietari esclusivi come fa Apple.
Insomma, tutto lascia pensare che per Nokia sia giunta la fine, non certo nel breve periodo, ma nel lungo termine non avrebbe molte speranze continuando con questa strategia fallimentare.
Sembra incredibile però purtroppo è così.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • vedrai che tra poco riprenderà, tutti i soldi spesi in ricerca daranno i loro frutti.

  • Pingback: diggita.it()

Pinterest