Nuovo DS, nuovo crack!



Da poche settimane è uscito il nuovo Nintendo Dsi, una versione aggiornata e arricchita del veccio DS che ormai cominciava ad avere i suoi anni.

L’arrivo del nuovo dispositivo è stato accolto con grande entusiasmo da tantissimi fan di Nintendo a partire dai produttori di flashcart per l’hacking del dispositivo! Acekard, uno dei più famosi produttori nemici di Nintendo, ha rilasciato pochi giorni dopo l’uscita del dispositivo, la sua prima scheda per craccare il nuovo Dsi, chiamata DsONEi.

La caratteristica incredibile di DsONEi è che pare essere resistente a qualunque modifica del firmware che Nintendo metterà sul mercato nei prossimi 4 anni.

La lotta di Nintendo contro i produttori di flashcart (e soprattutto contro la pirateria di giochi che genera l’uso di queste particolari cartucce) non sembra quindi conclusa con la sentenza, a favore del colosso nipponico, che aveva costretto i produttori della storica R4 a ritirare la scheda dal mercato per non incorrere in sanzioni penali. Nintendo tuttavia deve rassegnarsi: la pirateria è sempre esistita e sempre esisterà, e il nuovo Dsi non fa certo eccezione.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest