Nuovo logotipo di Google che si colora, perchè?



Sembra proprio che la casa di Mountain View sia intenzionata a celebrare HTML5 con un nuovo DOODLE ogni giorno. Infattti, dopo le palline colorate di ieri, la grande G ripropone oggi un logotipo sempre in HTML5, la scritta si colora infatti man mano che l’utante scrive nella barra di ricerca.

Mentre ieri era mistero sulle palline che esplodevano, oggi l’intenzione sembra chiara, celebrare l’avvento di questa nuova tecnologia a discapito del Flash. Inoltre possiamo leggere in una comunicazione ufficiale di GOOGLE rilasciata ieri approposito del suo ultimo Doodle:

Oggi c’è una novità sulla home page di Google, avrete notato che il nostro logo personalizzato o doodle, come siamo soliti definirlo, costituito da tante particelle che volano sullo schermo seguendo gli spostamenti del vostro mouse. L’idea alla base di questo doodle è rappresentare i concetti di velocità, divertimento ed interazione, così come crediamo dovrebbero essere le ricerche effettuate sul nostro motore. Buon divertimento a tutti!

Ricordiamo che questi effetti sono caratteristici proprio del nuovo “linguaggio” HTML5, il quale permette appunto di vedere acrobazie di palline o altre simpatiche azioni come quella che ci propone oggi Google.

In questi giorni, nel caso ci siano dichiarazioni della Big G com’è successo ieri vi terremo informati.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest