Object Initializers



Con il .NET Framework 3.0 tra le tante novità ci sono gli Object Initializers.

Questa nuova funzionalità permette di scrivere codice molto più velocemente e non toglie comunque niente alla sintassi, che comunque rimane leggibile.

Per capire come funziona il tutto, partiamo da un esempio di come si sarebbe istanziato un oggetto e assegnato valori alle sue proprietà in C# 2.0 e precedenti:

Persona persona = new Persona();
persona.Nome = “Gianni”;
persona.Cognome = “Rossi”;
persona.Eta = 51;

Se si aveva la necessità di creare molti oggetti Persona il lavoro sarebbe andato abbastanza per le lunghe.

Vediamo ora cosa propone il C# 3.0 con gli Object Initializers:

Persona persona = new Persona() { Nome = “Gianni”, Cognome = “Rossi”, Eta = 51 };

Come si può vedere dall’esempio le proprietà di un oggetto possono ora essere impostate direttamente durante il suo istanziamento.

Grazie a questa nuova funzionalità il codice potrà essere scritto più rapidamente e si avrà anche un vantaggio di leggibilità.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest